Anya Taylor-Joy
Foto di Luigi de Pompeis © Cinefilos.it

La protagonista di Furiosa Anya Taylor-Joy ha recentemente anticipato che il film prequel di Mad Max sarà molto sanguinoso. George Miller torna a dirigere il quinto episodio della serie Mad Max, uno spin-off del film d’azione post-apocalittico acclamato dalla critica, Mad Max: Fury Road. Taylor-Joy interpreta il personaggio titolare, il capitano di guerra con un braccio solo di Immortan Joe (Hugh Keays-Byrne), precedentemente interpretato da Charlize Theron. Il prossimo prequel racconterà la storia delle origini di Furiosa, descrivendo come è stata rapita dal Green Place of Many Mothers, portata attraverso la terra desolata e costretta a sopravvivere alla Cittadella.

 

In una recente intervista con IndieWire, Anya Taylor-Joy ha anticipato che il prequel di Mad Max, Furiosa, sarà brutale. L’attrice ha affermato che le riprese del film l’hanno resa la “più sanguinaria” che abbia mai visto sul set della sua carriera, un’impresa di cui è piuttosto orgogliosa.

“È il più sporco e il più sanguinoso che abbia mai visto, il che significa decisamente qualcosa. Ogni volta che riesco a essere sporca o insanguinata e non perfettamente curata e carina, mi diverto molto, è lì che mi sento più a mio agio. Quindi sì, “Furiosa” era decisamente sulla mia strada.”

Tutto quello che sappiamo su Furiosa

Nonostante il grande successo di Mad Max: Fury Road, un nuovo film del franchise è stato bloccato per anni a causa di una disputa legale tra Miller e la Warner Bros. Tuttavia, lo scorso ottobre il progetto è stato confermato ufficialmente attraverso la notizia del casting di Anya Taylor-Joy, la star di The New Mutants e La regina degli scacchi, che interpreterà una versione più giovane del personaggio di Furiosa. Oltre a lei, nel cast ci saranno anche Chris Hemsworth (Thor: Ragnarok) e Tom Burke, anche se al momento i loro ruoli non sono stati ancora svelati.

George Miller dirigerà, co-scriverà e produrrà Furiosa insieme al suo partner di produzione di lunga data Doug Mitchell. Il film sarà prodotto dal marchio australiano Kennedy Miller Mitchell di Miller, insieme al partner di Fury Road, la Warner Bros. Pictures.

- Pubblicità -