harry potter
- Pubblicità -

Mentre J.K. Rowling continua a raccogliere polemiche, Helena Bonham Carter che ha recitato nel franchise di Harry Potter nei panni di Bellatrix Lastragne, si è fatta avanti schierandosi dalla parte dell’autrice. Nonostante abbia creato uno dei franchise fantasy più amati di tutti i tempi, Rowling è rimasta impantanata in pesanti polemiche negli ultimi anni dopo essere stata presa di mira per una serie di tweet e commenti visti come transfobici, con l’autrice di bestseller che ha subito un pesante contraccolpo fino ad arrivare a minacce di morte. La Rowling è rimasta in gran parte ferma nelle sue convinzioni da allora, e diverse star di Harry Potter hanno condiviso i loro pensieri a riguardo.

 
 

In una recente intervista con The Times, Helena Bonham Carter ha parlato del contraccolpo nei confronti dell’autrice di Harry Potter J.K. Rowling. L’attrice di Bellatrix Lestrange ha difeso la Rowling contro coloro che parlano male di lei, ritenendo che le critiche che le sono state rivolte siano “orrende” e “un mucchio di stronzate“.

“Penso che sia stata perseguitata. Il giudizio delle persone è stato portato all’estremo. Ha parlato della sua opinione, in particolare essendo stata anche lei vittima di abusi. Ognuno porta la propria storia di traumi e forma le proprie opinioni da quell’esperienza di trauma, e devi rispettare da dove vengono le persone e il loro dolore. Non dovete essere tutti d’accordo su tutto, sarebbe folle e noioso. Non parla in modo aggressivo, sta solo dicendo qualcosa della sua stessa esperienza. Personalmente penso che [le mie costar] dovrebbero lasciarle esprimere le sue opinioni, ma penso anche che siano molto consapevoli che prendendo quelle posizioni stiano anche proteggendo i loro fan e la loro generazione.”

Emma Watson e Daniel Radcliffe si sono espressi più volte con contrarietà rispetto a quanto dichiarato da Rowling e Helena Bonham Carter non è la prima che invece si schiera dalla parte dell’autrice.

- Pubblicità -