- Pubblicità -

Il regista candidato all’Oscar Richard Linklater dirigerà Hitman, una storia vera su un investigatore sotto copertura. Oltre alla regia, Linklater scriverà la sceneggiatura insieme a Glen Powell, che interpreterà anche il protagonista. Powell recita nel ruolo di Hangman nel prossimo Top Gun: Maverick della Paramount, e ha già lavorato con Linklater in Everybody Wants Some!! e Apollo 10½: Un’infanzia nell’era spaziale.

- Pubblicità -
 

Come riportato da Variety, Linklater dirigerà Hitman, che racconta la vera storia di Gary Johnson, raccontata in un articolo del 2001 del giornalista Skip Hollandsworth sul Texas Monthly. Mentre prestava servizio come investigatore per l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Harris, a Johnson è stato chiesto dalla polizia di lavorare sotto copertura, fingendosi un sicario. Nella zona di Houston, Johnson è diventato uno degli assassini professionisti più ricercati, essendo stato assunto per più di 60 lavori, solo per informare la polizia su ogni cliente.

Linklater non è estraneo a raccontare storie vere, avendo già diretto The Newton Boys, su una vera famiglia di rapinatori di banche, e Bernie, la storia di un truffatore condannato per omicidio. Il regista sta anche lavorando a due film biografici senza titolo su John Brinkley, un truffatore che si è fatto strada verso fama e fortuna fingendosi un medico, e Bill Hicks, il lodato cabarettista scomparso nel 1994. Hitman continua la relazione amorosa di Linklater con il Texas, dove è nato, e dove molti dei suoi film sono ambientati. Attualmente, il film è in fase di sviluppo e le informazioni sulla sua uscita sono ancora scarse. Ulteriori dettagli sulla vera storia di Hitman di Linklater arriveranno man mano che il progetto si sviluppa.

- Pubblicità -