The Batman: i Wayne come i reali d’America o i Kennedy

51
- Pubblicità -

In una recente intervista con KCRW, Matt Reeves, regista di The Batman, ha parlato della sua opinione su Thomas e Martha Wayne. Il regista ha rivelato che la sua versione dei Wayne è stata ispirata da reali britannici o americani come la famiglia Kennedy.

“Mi interessava l’idea che Bruce fosse in una fase in cui non poteva sopportare il peso della storia di far parte dei Wayne. Ho pensato che potesse essere un po’ come un membro della famiglia Kennedy come i reali americani, o cosa sarebbe un reale britannico sulla scia di una tragedia e come ti è stata messa una lente addosso a causa di una tragedia familiare a cui non avresti potuto mai sfuggire. E quindi la sua risposta sarebbe stata di volersi ritirare da tutto questo e non capire che nella missione che stava cercando di compiere per cercare di dare un senso alla sua vita, avrebbe potuto essere in grado di usare quello che gli era accaduto come una specie di maschera, che poteva essergli utile.”

the batman

The Batman, il film

The Batman diretto da Matt Reeves uscirà nelle sale il 4 marzo distribuito da Warner Bros Italia. Protagonisti del film insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

Due anni trascorsi a pattugliare le strade nei panni di Batman (Robert Pattinson), incutendo timore nel cuore dei criminali, hanno trascinato Bruce Wayne nel profondo delle tenebre di Gotham City. Potendo contare su pochi fidati alleati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis) e il tenente James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come unica incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini. Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di malvagi stratagemmi, una scia di indizi criptici spinge il più grande detective del mondo a indagare nei bassifondi, incontrando personaggi come Selina Kyle / alias Catwoman (Zoe Kravitz), Oswald Cobblepot / alias il Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton / alias l’Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano a condurlo più vicino alla soluzione e la portata dei piani del malfattore diventa chiara, Batman deve stringere nuove alleanze, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affliggono Gotham City.

- Pubblicità -