Boogeyman 2: il regista Rob Savage parla dell’idea per il sequel e per il futuro

-

Il regista Rob Savage ha anticipato The Boogeyman 2 e cosa vorrebbe vedere in un potenziale futuro. In una recente intervista con Discussing Film, a Savage è stato chiesto di un potenziale progetto per proseguire la storia con il regista Sam Raimi. Savage ha rivelato che il progetto è ancora in lavorazione.

Sì, sono davvero entusiasta di quello con Sam“, ha detto Savage. “Quello è stato un lungo viaggio, ma lo stiamo solo portando in un punto in cui penso che sia quasi pronto per partire. In realtà ho un paio di progetti con Sam, ce ne sono un paio che non sono stati ancora annunciati che sono davvero eccitanti. Adoro lavorare con lui. C’è anche un adattamento di un cortometraggio che ho fatto io chiamato Salt, che è un altro tipo di horror demoniaco di cui sono davvero entusiasta e penso che potrebbe essere uno di quelli che verranno dopo.

Savage ha anche anticipato che sta lavorando a un film che chiama “Le colline hanno gli occhi per la prossima generazione” con i produttori di Barbarian. Il regista ha anche rivelato di avere una “grande idea per un sequel di Boogeyman“, cosa che potrebbe accadere se il primo andrà bene al box office di tutto il mondo! “In realtà sto girando un film di cui sono davvero fottutamente entusiasta e penso che potrebbe essere Le colline hanno gli occhi per la prossima generazione. È un film originale su cui sto lavorando con gli stessi ragazzi che hanno fatto Barbarian, gli stessi produttori. E poi abbiamo anche avuto un’ottima idea per un sequel di Boogeyman di cui tutti sono davvero entusiasti. Non è quello che ti aspetteresti da un grande sequel di un film in studio, ma è davvero terrificante. Ne sono davvero entusiasta. Quindi, se questo film non bombarda, forse potrebbe essere il prossimo! Anche questo è all’orizzonte”.

Tutto quello che c’è da sapere su The Boogeyman

La liceale Sadie Harper e sua sorella minore Sawyer sono sconvolte dalla recente morte della madre e non ricevono molto supporto dal padre, Will, un terapista che sta a sua volta affrontando il proprio dolore. Quando un paziente disperato si presenta inaspettatamente a casa loro in cerca di aiuto, lascia dietro di sé una terrificante entità soprannaturale che va a caccia di famiglie e si nutre della sofferenza delle sue vittime.

The Boogeyman è diretto da Rob Savage (Host), con una sceneggiatura di Scott Beck & Bryan Woods (A Quiet Place – Un posto tranquillo) e Mark Heyman (Il cigno nero), e un soggetto di Scott Beck & Bryan Woods basato sul racconto di Stephen King. Il film è interpretato da Sophie Thatcher (Yellowjackets), Chris Messina (Air – La storia del grande salto), Vivien Lyra Blair (Obi-Wan Kenobi), Marin Ireland (The Umbrella Academy), Madison Hu (Bizaardvark), LisaGay Hamilton (Vice – L’uomo nell’ombra) e David Dastmalchian (Lo strangolatore di Boston). The Boogeyman è prodotto da Shawn Levy (Stranger Things), Dan Levine (Arrival) e Dan Cohen (The Adam Project), mentre John H. Starke (Sicario), Emily Morris (Rosaline), Scott Beck, Bryan Woods, Ryan Cunningham, Adam Kolbrenner (La guerra di domani) e Robyn Meisinger sono i produttori esecutivi.

“The Boogeyman è un classico film dell’orrore sullo stampo di Poltergeist – Demoniache presenze, che incute paura e fa emozionare allo stesso modo”, afferma il regista Rob Savage. “Ricordo vividamente il terrore che ho provato leggendo il racconto di Stephen King da bambino, ed è proprio questa sensazione di paura tipica dell’infanzia che volevo suscitare nel pubblico cinematografico di tutto il mondo. Questo film è stato realizzato in collaborazione con un team creativo di incredibile talento e interpretato in modo meraviglioso e intenso dal nostro fantastico cast. Mi hanno tutti davvero incantato. Siamo incredibilmente orgogliosi di questo film e non vediamo l’ora di dare a tutti voi un motivo per avere di nuovo paura del buio”.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

UFO Sweden trama film

UFO Sweden: tutte le curiosità sul film di fantascienza

Anche la Svezia hai suoi film sugli alieni, come UFO Sweden, diretto da Victor Danell a partire da un’idea del gruppo Crazy Pictures in...
- Pubblicità -