Daisy Ridley dice che “sento che dovremmo” riportare John Boyega nel suo prossimo film di Star Wars

-

Dopo voci persistenti, abbiamo finalmente avuto la conferma che Daisy Ridley tornerà nei panni di Rey per una nuova trilogia post-sequel di Star Wars durante l’evento Star Wars Celebration del 2023.

La Ridley riprenderà il ruolo di Rey “Skywalker” nel film del regista Sharmeen Obaid-Chinoy, che sarà ambientato quindici anni dopo gli eventi di L’Ascesa di Skywalker. I dettagli della trama sono ancora per lo più nascosti, ma sappiamo che Rey sarà un “potente maestro Jedi” che gestirà la propria accademia di addestramento quando la raggiungeremo.

Poco dopo l’annuncio, sono iniziate a circolare voci secondo cui John Boyega si sarebbe unito al suo co-protagonista nei panni dell’ex Stormtrooper Finn. A Ridley è stato chiesto proprio del coinvolgimento di Boyega mentre parlava con THR sul tappeto rosso per il suo ultimo film, Young Woman and the Sea, e mentre per lo più ha evitato la domanda, ha detto: “Assolutamente, certo,” ha risposto Ridley quando le è stato chiesto se le sarebbe piaciuto rivedere Rey e Finn di nuovo insieme. “Sento che dovremmo, sì.”

Quando inizieranno le riprese del film di Star Wars con Daisy Ridley?

Anche se al momento non c’è una data di uscita del film, Daisy Ridley ha detto a Weintraub che spera di passare davanti alla macchina da presa nei panni dell’iconica Jedi il prima possibile. Alla domanda se fosse vero che il film dovrebbe essere girato quest’anno, la Ridley ha risposto:

“Penso che potrebbe essere quest’anno. Potrebbe essere, ma non ne sono sicura. Ad essere onesti, lo sciopero degli sceneggiatori ha ovviamente ritardato molte cose. Quindi l’intenzione era quella di farlo più avanti nel corso dell’anno. Speriamo che sia così. Altrimenti, immagino all’inizio del prossimo“.

Al momento non esiste una data di uscita per il prossimo film di Daisy Ridley su Star Wars.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -