Hit Man: Glen Powell svela alcuni retroscena sui suoi molteplici personaggi

-

Il co-sceneggiatore e protagonista di Hit Man (qui la recensione), Glen Powell, ha rivelato a ComicBook che, durante la produzione del film di Richard Linklater, alcune eccentricità e personalità alternative dei suoi personaggi sono state aggiunte sul momento. Questo è stato possibile, ovviamente, perché Linklater era il suo co-sceneggiatore, quindi entrambi gli autori erano presenti per tutto il tempo in cui venivano apportate le modifiche. Powell ha poi rivelato ulteriori retroscena, dalla genesi dei personaggi a quale di questi era il preferito della sua co-protagonista Adria Arjona.

Nel film Hit Man, infatti, c’è una sequenza durante la quale si mettono in mostra una serie di “hit man” in rapida successione, tutti interpretati da Powell, che ha così dato prova di grande versatilità. “Erano tutti così divertenti”, ha detto l’attore. “La cosa assurda è che, a causa della fretta in pre-produzione non ho mai avuto la possibilità di mostrare a Richard nessuno di quei personaggi fino a quando non sono arrivato sul setRicordo la conversazione perché stavamo riscrivendo, stavamo provando con il cast”.

82820-HIT_MAN_-_Adria_Arjona_and_Glen_Powell__2_ (1)
Glen Powell e Adria Arjona in Hit Man

Adria Arjona ha aggiunto molto a questa sceneggiatura, e abbiamo coinvolto tutti gli attori, e tutti contribuiscono, quindi poi Richard e io riscrivevamo di notte. Siamo arrivati alla sera prima e lui mi ha detto: “Ho fiducia che tu abbia capito”. E io: “Sì, ce l’ho, troveremo una soluzione”. Così ho lavorato su alcune cose, sono uscito dal mio camerino e mi sono esibito per la troupe quel giorno, ed è stato molto, molto divertente“. “So che il preferito di Adria è Tanner”, ha aggiunto Powel. “È il ragazzo bifolco che prende la legge nelle sue mani. C’è qualcosa di lui che la divertiva molto“.

La trama di Hit Man

In Hit Man, Gary Johnson (Glen Powell) è un professore di psicologia un po’ impacciato, che vive con i suoi gatti e collabora sotto copertura per il dipartimento di polizia di New Orleans. Quando gli viene chiesto di fingersi un killer per sventare possibili omicidi e incastrare i mandanti, si rivela incredibilmente abile, grazie anche ai camaleontici travestimenti di cui è capace. La sua doppia e solida identità viene messa in crisi dall’affascinante Madison, che gli commissiona l’uccisione del marito. Tra i due nasce una relazione che ribalterà ruoli e certezze in un travolgente e intenso mix di situazioni comiche, bollenti e pericolose.

LEGGI ANCHE: Hit Man di Richard Linklater è il Film della Critica

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Wolfkin film

Wolfkin: tutto quello che c’è da sapere sul film

Il cinema horror ha negli anni regalato innumerevoli iconici personaggi, molti dei quali entrati ormai nell’immaginario collettivo. Tra i più amati di sempre vi...
- Pubblicità -