James McAvoy commenta la possibilità di tornare a interpretare Charles Xavier nel MCU

-

James McAvoy commenta le possibilità di tornare nei panni di Charles Xavier nell’universo cinematografico Marvel. McAvoy ha interpretato la seconda versione di Charles Xavier della serie X-Men di casa Fox, in contrapposizione al Magneto di Michael Fassbender. L’ultima volta che James McAvoy ha interpretato il Professor X è stata in Dark Phoenix del 2019.

Parlando con Entertainment Tonight, James McAvoy si è mostrato evasivo riguardo al suo possibile ritorno nei panni del Professor X per un altro film Marvel. McAvoy ha affermato di non aver avuto contatti con la Marvel, mentre è interessante notare che dica anche: “Tutto ciò che dico mi metterà nei guai”.

Patrick Stewart, l’originale Charles Xavier dei primi film dedicati agli X-Men, è già tornato come variante multiversale del personaggio in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scelta che ha aperto le porte al ritorno di McAvoy. “Qualsiasi cosa dica mi metterà nei guai… Non ho avuto contatti con loro. Se vogliono che torni, devono parlarmi e hanno bisogno di una buona sceneggiatura… Non dirò niente.”

Ci sono alcuni modi in cui McAvoy può tornare nei panni di Charles Xavier nel MCU. Proprio come ha fatto Stewart, James McAvoy potrebbe tornare come una versione diversa del Professor X da quella interpretata nei film X-Men della Fox. Avere l’attore o anche altri attori della timeline degli X-Men più giovani per un’avventura finale potrebbe avere senso.

Si dice che Deadpool 3, l’unico film del MCU del 2024, contenga diversi attori dei film X-Men della Fox e forse potrebbe esserci anche spazio per James McAvoy. Deadpool 3 dovrebbe essere un viaggio multiversale e potrebbe mostrare entrambi i lati del franchise X-Men di Fox e questo si adatterebbe perfettamente alla trama anticipata del film e al tipo di umorismo di Deadpool. Ma non c’è niente di confermato, se non il ritorno ufficiale del Wolverine di Hugh Jackman.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -