Aquaman 2 costume

Con le riprese di Aquaman 2, intitolato Aquaman and The Lost Kingdom, in corso, iniziano ad essere sempre di più i dettagli svelati relativi alle novità del film. Sequel del fortunatissimo titolo del 2018 (qui la recensione) diretto da James Wan, questo vedrà ancora una volta l’attore Jason Momoa nel ruolo di Arthur Curry alias Aquaman. Proprio Momoa ha da poco svelato, tramite il su account Instagram, il nuovo costume che il personaggio sfoggerà nell’atteso film, previsto al cinema per il dicembre del 2022.

Il nuovo costume, come si può ben notare dalla foto, abbandona i toni sgargianti di quello iconico del personaggio visto nel precedente personaggio. Il nuovo look risulta dunque molto più dark, in linea con quello che a quanto anticipato sarà un secondo capitolo molto più cupo e violento. Wan, infatti, ha affermato che tra le principali fonti di ispirazione per il nuovo film vi è Terrore nello spazio, pellicola del 1965 diretta da Mario Bava, che mescola fantascienza e horror. Allo stesso tempo, il film sembra sarà ancor di più incentrato sui personaggi protagonisti, esplorando il loro passato e gli aspetti più dolorosi e spaventosi.

Oltre a Momoa, infatti, sono riconfermati anche Amber Heard nel ruolo della principessa Mera, Yahya Abdul-Mateen II in quelli di Black Manta e Patrick Wilson per re Orm. Al momento però non sono noti dettagli relativi alla trama, con Wan intenzionato a tenere questa il più possibile segreta nel tentativo di stupire gli spettatori al momento dell’uscita in sala. Il regista ha però garantito che il sequel avrà una struttura narrativa molto più complessa rispetto al predecessore, con l’intenzione di portare il pubblico in territori inesplorati e perciò più stupefacenti. Non resta dunque che attendere l’arrivo di Aquaman 2 al cinema, anche per scoprire in che modo il nuovo costume caratterizzerà l’evoluzione del personaggio.