Sappiamo ormai da diverso tempo che Patrick Wilson tornerà a vestire i panni di King Orm, alias Ocean Master, nell’attesissimo sequel di Aquaman. La notizia è stata confermata lo scorso anno in occasione del DC FanDome e ora la star di Watchmen ha rivelato di aver iniziato ad allenarsi proprio in vista dell’inizio della produzione.

In una recente intervista con ET Online, la star di The Conjuring – Per ordine del diavolo ha parlato di cosa bisogna aspettarsi dal nuovo film, anticipando dei piani “super divertenti” per il nuovo film: “Quando James Wan torna per un sequel, il progetto diventa ancora più grande, migliore. Si spazia di più più: c’è più divertimento, più azione, un lavoro maggiore sui personaggi”. L’attore ha poi aggiunto di essere nel pieno della sua “ottava settimana di allenamento” e che la produzione dovrebbe essere pronta a partire “entro un paio di mesi”.

Ocean Master ha deposto il suo tridente e si è lasciato portare via dagli Atlantidei alla fine del primo film. Da allora, ci sono state molte speculazioni sul fatto che alla fine finirà per unire le forze con il suo fratellastro per combattere una minaccia più grande. Chissà, forse Black Manta? Al momento non sappiamo nulla sulla trama del sequel, ma si presume che il vendicativo David Kane interpretato da Yahya Abdul-Mateen II sarà il cattivo principale.

Tutto quello che c’è da sapere su Aquaman 2

Vi ricordiamo che Jason Momoa è atteso di nuovo nei panni dell’eroe nel sequel di Aquaman, film che ha rilanciato in positivo le sorti dell’universo cinematografico DC. Diverse fonti fanno sapere che gli studios vorrebbero riportare James Wan dietro la macchina da presa per Aquaman 2 ad una condizione: che sia lui a scegliere il gruppo di sceneggiatori e a seguire da vicino il processo di sviluppo.

David Leslie Johnson-McGoldrick, collaboratore ricorrente di James Wan (The Orphan, The Conjuring 2, The Conjuring 3), scriverà la sceneggiatura del film insieme a Will Beal, mentre il regista e Peter Safran saranno co-produttori.