artemis fowl

Mentre il mondo aspetta il teaser trailer del nuovo capitolo di Animali Fantastici, la Disney conferma che la produzione del “suo Harry Potter” è in pieno svolgimento; parliamo ovviamente di Artemis Fowl, adattamento cinematografico della serie di romanzi dell’irlandese Eoin Colfer.

A dirigere, come annunciato, ci sarà Kenneth Branagh, nome di grande appeal dopo il successo di Assassinio sull’Orient Express, mentre è di oggi la notizia che è stato confermato anche il cast principale del film.

Ferdia Shaw sarà Artemis, Lara McDonnell sarà l’elfa Holly Short, Judi Dench si conferma nel ruolo del Commander Root, Josh Gad è Mulch Diggums e Nonso Anozie sarà Butler. Al cast si unisce Tamara Smart (Juliet, nipote di Butler) e Miranda Raison (la madre di Artemis).

Di seguito la sinossi del film:

Basato sul primo libro di Eoin Colfer e diretto da Kenneth Branagh, Artemis Fowl verrà girato in Inghilterra, Irlanda del Nord e Ho Chi Minh City. Il libro è stato adattato dallo sceneggiatore Conor McPherson.

Discendente da una famiglia di geni del crimine, Artemis Fowl, genio di 12 anni, si trova coinvolto in una battaglia di forza e astuzia contro una potente e nascosta razza di fate che potrebbe essere alla base della scomparsa di suo padre.

La Walt Disney ha annunciato che il suo prossimo progetto sarà l’adattamento cinematografico delle avventure di Artemis Fowl, progetto che porterà avanti con la collaborazione del produttore Harvey Weinstein, della Weinstein Company. il film verrà girato in live action e avrà come base per la sceneggiatura il primo e il secondo romanzo della serie di romanzi per bambini scritti da Eoin Colfer e pubblicati dalla Disney Publishing Worldwide.

A riscrivere la sceneggiatura è stato chiamato Conor McPherson, che si baserà su un precedente script di Michael Goldberg, mentre produttori esecutivi saranno Robert De Niro e Jane Rosenthal.

Di seguito trovate la trama ufficiale dei romanzi di Artemis Fowl

Chi è Artemis Fowl? Un genio? Certo, visto che gioca con la tecnologia come altri giocherebbero con i soldatini. Un criminale? Indubbiamente: non a caso discende da un’antica e illustre stirpe di malfattori. Ma Artemis è soprattutto colui che ha ideato il colpo più audace e fantasioso del secolo: impadronirsi dell’oro che il Piccolo Popolo custodisce gelosamente da millenni. Questo è il racconto della sua guerra privata con fate, folletti, gnomi e troll, e soprattutto con la superpoliziotta elfica Spinella Tappo: una guerra che assomiglia a un frenetico videogame e che solo un ragazzo con i nervi saldi di un James Bond è in grado di combattere…