James Gunn

James Gunn continua il lavoro sulla sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol.3, la cui uscita è prevista entro il 2020 (come annunciato dallo stesso Gunn qualche settimana fa su Twitter) e ha informato i fan sullo stato della produzione durante un Q&A di Facebook:

È più di un anno che sto lavorando al film, ma sono ancora lontano dal finire la sceneggiatura” ha continuato Gunn, “Per ora ho terminato una bozza di 80 pagine circa che si trasformerà poi in Guardiani 3. Ora la sto riscrivendo per far si che la storia funzioni al meglio“.

Sul film ha inoltre aggiunto che Sarà molto, molto, molto diverso, ma non dirò come! Dovrete aspettare di vederlo in sala, e manca ancora tanto tempo“.

Guardiani della Galassia Vol. 3: non è ancora tempo per Adam Warlock?

Sebbene sia stato confermato da tempo che James Gunn tornerà ad esplorare nuovi mondi in compagnia dei Guardiani della Galassia, non si avevano ancora notizie in merito ad una eventuale data data di debutto nelle sale del terzo capitolo del franchise. A sciogliere gli induci ci ha pensato lo stesso Gunn che nel corso di Twitter Q&A ha di fatto annunciato che Guardiani della Galassia Vol.3 giungerà al cinema nel corso del 2020.

Gunn tornerà a scrivere e dirigere Guardiani della Galassia Vol. 3, e al suo fianco ci saranno anche i protagonisti del film, presumibilmente, a seconda di come si svilupperanno le varie storyline in Avengers 3 e 4.

Guardiani della Galassia Vol. 3: ecco chi potrebbe interpretare Mark Hamill