Come riportato da Deadline, Rebecca Ferguson si unirà al cast di Men In Black, spin-off del franchise avviato nel 1997, ed è ormai nelle fasi finali della trattativa per interpretare Rose O’Hara in Doctor Sleep, adattamento dell’omonimo romanzo di Stephen King e sequel di The Shining.

 
 

Vi ricordiamo che alla regia di Men In Black: International ci sarà F. Gary Gray (Straight Outta Compton e Fast & Furious 8), mentre nel cast figurano Chris HemsworthTessa ThompsonLiam Neeson e Kumail Nanjiani.

Scritto da Matt Holloway e Art Marcum (Iron Man), il film uscirà nelle sale il 14 giugno 2019. Ovviamente, trattandosi di uno spin-off, i personaggi interpretati da Hemsworth e Thompson saranno rinnovati rispetto a quelli di Will Smith e Tommy Lee Jones, protagonisti della trilogia originale.

Rebecca Ferguson protagonista in Men in Black e Doctor Sleep

Per quanto riguarda Doctor Sleep, Ewan McGregor vestirà i panni della versione adulta di Danny Torrance, mentre in regia ci sarà Mike Flanagan, che di recente ha diretto per Netflix Gerald’s Game, ennesimo adattamento di un’opera di King.

Nel romanzo originale vediamo Danny Torrance, ormai cresciuto, sopportare il trauma vissuto all’interno dell’ Overlook Hotel, diventato una sorta di riflesso del padre omicida, sotto forma di rabbia persistente e alcolismo che attenua il suo dolore così come i suoi poteri. La capacità di avere visioni ritorna quando Danny torna sobrio e usa il suo dono per aiutare i morenti in un ospizio…