sebastian stan

Bucky Barnes, interpretato da Sebastian Stan, è uno dei personaggi più tormentati del MCU. Catturato e torturato dal Hydra, il compagno di Steve Rogers è tornato sotto le spoglie del Soldato d’Inverno, per poi trovarsi di nuovo alle prese con un lavaggio del cervello e nei panni del Lupo Bianco. Insomma, la vita per Bucky non è stata certo semplice.

 
 

Durante l‘Ace Comic Con, è stato chiesto a Sebastian Stan cosa potrebbe fare Bucky se avesse la possibilità di indossare il Guanto dell’Infinito, e l’attore è stato molto chiaro nello spiegare che Bucky tornerebbe senz’altro indietro nel tempo per sistemare tutto ciò che ha fatto di sbagliato mentre era sotto il controllo del Hydra. “Probabilmente non salirebbe mai su quel treno” ha concluso Stan, in riferimento al treno da cui cade il personaggio in Captain America: Il Primo Vendicatore

Alla fine di Infinity War, Bucky si è sgretolato di fronte a Steve, e i due sono stati separati per l’ennesima volta. Adesso solo Avengers 4 ci potrà raccontare se  e quando i due amici potranno di nuovo stare insieme.

Ant-Man and the Wasp, full trailer: Scott e Hope in azione

CORRELATI:

Ant-Man and the Wasp, arriverà al cinema in Italia il 14 agosto 2018. È diretto da Peyton Reed, mentre alla sceneggiatura ci sono Chris McKenna & Erik Sommers, Paul Rudd, Andrew Barrer & Gabriel Ferrari. Nel cast sono stati confermati i protagonisti Paul Rudd e Evangeline Lilly.

Confermati nel cast Michael Douglas, Michael Pena e David Dastmalchian. Si sono uniti al cast anche Michelle Pfeiffer che interpreta Janet Van Dyne, Hannah John-Kamen è Ghost, Randall Park è Agent Jimmy Woo, Laurence Fishburne è Dr. Bill Foster, aka Goliath.

Alla produzione ci sono Kevin Feige con Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Stephen Broussard, Charles Newirth e Stan Lee nei panni di executive producers.