solo a star wars story rian johnson

Rian Johnson, regista de Gli Ultimi Jedi, ha solo parole di apprezzamento per Solo: A Star Wars Story, nuovo capitolo del franchise dedicato al giovane Han Solo che arriverà nelle sale il prossimo 25 maggio.

Secondo Johnson infatti “Se Donald Glover mi è parso in grandissima forma, beh, aspettate di vedere Alden Ehrenreich in azione: è eccezionale, e non sta cercando di imitare Harrison Ford, ma anzi ha portato il suo fascino e una nuova spavalderia nel personaggio.

La grande sorpresa però è stata Phoebe Waller-Bridge” ha continuato il regista, “ha alcuni dei momenti più divertenti che abbia mai visto in un film di Star Wars. Le sequenze d’azione poi sono grandiose, e ci si diverte un sacco“.

Solo: A Star Wars Story, il primo trailer

Vi ricordiamo che lo spin-off sarà ambientato dieci anni prima degli avvenimenti di Una Nuova Speranza. Nel film ci sarà anche ChewbaccaAlden Ehrenreich interpreterà il giovane personaggio che fu di Harrison Ford. Nel cast anche Emilia Clarke, Donald Glover e Woody Harrelson.

Solo: A Star Wars Story arriverà nelle sale il 25 maggio 2018 e dopo il licenziamento dei registi Phil Lord e Christopher Miller, registi di 21 Jump Street e The LEGO Movie, è stato incaricato Ron Howard di completare l’opera. La sceneggiatura porterà la firma di Lawrence Kasdan e di suo figlio Jon Kasdan.

Solo: A Star Wars Story, ecco le prime reazioni della stampa al film