josh brolin deadpool 2

Josh Brolin tornerà presto nelle sale nei panni di Cable in Deadpool 2, secondo impegno “supereroistico” dell’anno dopo Avengers: Infinity War, dove l’attore interpreta il villain Thanos.

 
 

Come rivelato alcuni mesi prima dell’uscita del sequel di Deadpool, Brolin è stato costretto a tornare sul set per girare alcune sequenze in compagnia di Zazie Beetz: “Avevamo bisogno di altri quattro giorni di riprese per dare più spazio ai personaggi di Cable e Domino, e per filmare un paio di scene d’azione che avrebbero reso il film davvero completo“.

C’era così tanta enfasi su Cable da farci dimenticare che questa sarebbe stata la sua introduzione sul grande schermo“, ha spiegato l’attore, “È una presenza importante nella X-Force, è il leader, e dopo i primi test screening ci siamo resi conto che il pubblico avrebbe voluto vedere di più su questo personaggio.”

Josh Brolin poco presente sul set di Infinity War a causa di Deadpool 2?

Durante l’intervista Brolin ha avuto occasione di menzionare il prossimo progetto che lo vedrà protagonista, ovvero Avengers 4: “Ho girato la maggior parte delle mie scene, e il film è quasi pronto, ma dovrò tornare sul set per ultimare le ultime cose“.

Vi ricordiamo che Deadpool 2 è stato diretto da David Leitch, e vedrà Ryan Reynolds tornare nei pani del Mercenario Chiacchierone della MarvelZazie Beetz sarà Domino, Josh Brolin sarà invece Cable.

Di seguito la nuova sinossi del film:

Dopo essere sopravvissuto a un quasi fatale attacco di mucche, uno chef sfigurato che lavora in una caffetteria (Wade Wilson) lotta con il suo sogno di diventare il barista più sexy di Mayberry mentre impara a scendere a patti con il fatto che ha perso il senso del gusto. Cercando di riconquistare la sua spezia per la vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Un nuovo gusto per l’avventura e per ottenere l’ambito titolo di tazza di caffè del World’s Best Lover.

Cable o Thanos? Ecco chi ha preferito interpretare Josh Brolin