Mentre la produzione continua il casting per il sequel di Spider-Man: Homecoming, una nuova immagine promozionale è stata rivelata in occasione dell’apertura del nuovo Disney Resort a tema Marvel e potrebbe aver finalmente svelato il prossimo costume di Peter Parker.

 

Un primo sguardo al look di Spidey ci era stato offerto qualche giorno fa grazie al concept art che potete vedere qui. Dalla prospettiva della foto erano già evidenti alcuni dettagli nell’uniforme, come il simbolo dell’Uomo Ragno posto centralmente e più grande rispetto a Homecoming.

Ora però il costume ci appare in tutta la sua evidenza. Che ne pensate?

https://twitter.com/ED92live/status/976168376979599365?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.comicbookmovie.com%2Fspider-man%2Fhomecoming%2Fnew-look-at-possible-spiderman-homecoming-sequel-costume-design-with-disneylands-marvel-package-a159074

Spider-Man: Homecoming sequel, i casting danno indizi sul villain

Nell’immagine che vedete sopra è chiaro un ritorno alla tradizione, distante dal look di Captain America: Civil War, insomma più in linea con il modo in cui Peter Parker è stato presentato nei design moderni.

Per il resto c’è poco spazio per il nero, mentre rimane invariata la classica combinazione di rosso e blu.

Il sequel di Spider-Man: Homecoming sarà diretto ancora una volta da Jon Watts ed uscirà nelle sale il 5 luglio 2019. Confermati nel cast del film il protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya in quelli di Michelle.

Secondo i recenti report, il film sarà girato in diverse città europee oltre che a New York. Le fortunate capitale del Vecchio Continente sono Londra, Venezia Praga.

Per adesso non ci sono altre informazioni a riguardo, ma i fan di Spider-Man più impazienti dovranno aspettare solo fino al 25 aprile per vedere in azione Tom Holland/Peter Parker, questa volta nei panni di Iron Spider.

Spider-Man: Homecoming sequel, ci sarà Spider-Woman?