tom holland

Dopo il primo salto nella mischia di Civil War e un secondo assaggio del personaggio in Spider-Man: Homecoming, Tom Holland è tornato a vestire i panni di Peter Parker in Avengers: Infinity War, dove ha potuto condividere il set con i “nuovi” membri della squadra.

Tra questi c’era anche Chris Pratt, che nel MCU interpreta Star-Lord nel franchise dei Guardiani della Galassia; una presenza “scomoda” con cui è stato davvero complicato avere a che fare. O almeno queste sono state le parole, ovviamente ironiche, di Holland a riguardo:

Lavorare con Chris Pratt è stato davvero fantastico. È così divertente e ha un sacco di aneddoti incredibili sulla sua carriera e sul settore. Inoltre è un attore semplicemente talentuoso. Per questo ho trovato la sua presenza quasi ingombrante, perché mi faceva ridere tantissimo. Lo amo!

Avengers: Infinity War, il secondo trailer del film Marvel Studios

Rivedremo a breve Tom Holland e Chris Pratt in Avengers: Infinity War, atteso nelle nostre sale il prossimo 25 aprile.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, che è prodotto da Kevin FeigeLouis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo Stan Lee sono produttori esecutivi. Christopher Markus & Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura.

Un viaggio cinematografico senza precedenti, lungo dieci anni, per sviluppare l’intero Marvel Cinematic Universe, Avengers: Infinity War di Marvel Studios porta sullo schermo il definitivo, letale scontro di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo attacco improvviso di devastazione e rovina metta fine all’universo.

Avengers: Infinity War, Chris Pratt racconta alcuni aneddoti su Robert Downey Jr.

Fonte: Cinemablend