Arriverà nelle sale tra tre giorni Venom, sin-off che rilancerà sul grande schermo le origini del noto antagonista dell’Uomo Ragno nei fumetti (dopo una prima apparizione in Spider-Man 3 di Sam Raimi) con la regia di Ruben Fleischer (Benvenuti a Zombieland) e l’interpretazione di Tom Hardy.

Nel frattempo sono circolate in rete le descrizioni delle due scene post credits presenti alla fine del film, di cui vi riportiamo la traduzione:

  • Nonostante la trasformazione in Venom, Eddie Brock continua la sua carriera da giornalista, e lo vediamo dirigersi verso la prigione di San Quentin per un’intervista esclusiva con Cletus Kasady, interpretato da Woody Harrelson. L’attore indossa una parrucca bionda lo sentiamo chiedere a Brock se vuole sentir parlare di “carnage“…
  • L’altra scena viene introdotta con la didascalia “Nel frattempo, in un altro Spider-Verse…” che lampeggia sullo schermo e offre un nuovo sguardo su Spider- Man: Into the Spider-Verse. Non viene fornita una descrizione più accurata, ma è probabile che si tratti di un teaser o di una breve anticipazione di Spider-Man: Far From Home.

VIDEO CORRELATO

Venom: tutto quello che sappiamo sul film con Tom Hardy

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che l’uscita del film è fissata al 4 ottobre. Nel cast, insieme a Tom Hardy, anche Michelle Williams, Woody Harrelson, Jenny Slate, Riz Ahmed, Michelle Lee, Reid Scott, Scott Haze, Sam Medina.

La sinossi: Eddie Brock è un giornalista che, cercando di svelare gli esperimenti illegali del dottor Carlton Drake, finisce per essere contaminato da un organismo alieno simbiontico, il quale, dopo averne preso il controllo, lo trasforma in un essere chiamato Venom. Sfuggendo agli uomini di Drake, Eddie dovrà vedersela anche con un altro contagiato, il serial killer Cletus Kasady.

Venom, recensione del film con Tom Hardy

Fonte: CBM