Arrivano le prime reazioni a Cannes delle proiezioni stampa di Dracula 3D di Dario Argento. Il regista ha presentato la pellicola come qualcosa che riportasse il vampirismo alle sue origini e all’immagine emblematica del conte ideato da Bram Stoker, lontano quindi dal giovanile Twilight. Purtroppo le reazioni della stampa non sono state molto positive, pochi gli applausi e tante le risate. Ecco il bollettino dell’Ansa di oggi:

ANSA – CANNES 20 MAG – Pochi applausi e piu’ di qualche risata, per la seconda proiezione stampa di ‘Dracula 3D’ di Dario Argento passato oggi alla Sala Bunuel alla 65/ma edizione del Festival di Cannes. Il film, insomma, sembra non aver convinto i giornalisti che hanno trovato soprattutto esilaranti alcuni degli effetti speciali utilizzati in alcune scene del film, passato fuori competizione nella sezione Proiezioni di mezzanotte.

Il bollettino Ansa sembra chiarire ogni dubbio sull’accoglienza ricevuta dal film, che nelle ultime ore si sta confermando con le prime recensioni apparse in rete.