Aitor Luna film

Celebre attore spagnolo, Aitor Luna ha ad oggi partecipato a diverse produzioni cinematografiche e televisive, che gli hanno permesso di ottenere un buon successo. A partire dal 2020, Luna oltrepassa i confini nazionali recitando in una serie Netflix, che gli permette di essere conosciuto a livello internazionale.

Ecco 10 cose che non sai di Aitor Luna.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Aitor Luna Instagram

Aitor Luna: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato per il cinema spagnolo. Dopo anni di televisione, l’attore compie il suo debutto sul grande schermo con il film Killing Time (2015). Successivamente recita in My Bakery in Brooklyn – Un pasticcio in cucina (2016) e Sordo (2018). Sempre nel 2018 è poi tra i protagonisti di El aviso. Tornerà poi al cinema con il dramma Carneval, la cui uscita è tuttavia ancora da stabilire.

9. È noto per i suoi ruoli televisivi. L’attore ottiene grande notorietà recitando per la soap opera Los hombres de Paco (2005-2009), nel ruolo di Gonzalo Montoya. In seguito, ottiene ruoli di rilievo in titoli spagnoli come La ira (2009), Gran reserva (2010-2013), dove recita anche Úrsula Corberó, La fuga (2012), Las aventuras del capitan Alatriste (2013), Cuéntame un cuento (2014) e Velvet (2016), con il quale ottiene ulteriore notorietà nel ruolo di Humberto Santamaria. Negli anni successivi prende poi parte a La cattedrale del mare (2018) e La reina del Sur (2019), dove recita anche Raoul Bova.

8. Ha recitato per una serie Netflix. Nel 2020 l’attore ricopre il ruolo di Sergio nella serie spagnola Valeria, distribuita sulla piattaforma streaming Netflix a partire dall’8 maggio. Di genere drammatico, la serie segue le vicende di Valeria, una scrittrice attanagliata dal senso di star trascurando qualcosa di fondamentale tanto nella propria scrittura quanto nel proprio matrimonio.

7. Ha ottenuto un importante premio. Nel 2010 all’attore viene conferito, dalla Union de Actores, il premio come miglior attore non protagonista per la serie Gran Reserva. Grazie a tale riconoscimento, la carriera dell’attore conosce una nuova fase di splendore, ottenendo nuovi importanti ruoli.

Aitor Luna: la sua vita privata

6. È molto riservato. Della vita privata e sentimentale dell’attore si sa poco o nulla. Luna, infatti, ha mantenuto negli anni un profilo particolarmente basso, evitando in ogni modo l’esposizione dei media. Anche i suoi account social non lasciano trasparire indicazioni a riguardo, lasciando all’attore il suo riserbo.

Indietro