Dakota Johnson 2020

La maggior parte di noi conosce Dakota Johnson per Cinquanta sfumature. Anche chi non è fan della trilogia l’ha vista tanto, tantissimo. Ma probabilmente su di lei conosce poco. Ad esempio, il fatto che, nel suo albero genealogico, compaiano molti nomi molto familiari. O che sia un’attivista. O che non abbia Facebook. Cose così.

Ecco quindi dieci fatti su Dakota Johnson che forse non conoscete:

Dakota Johnson: film

1. Dakota Mayi Johnson è attrice e modella, ed è nata a Austin, in Texas, il 4 ottobre 1989. Tutti sappiamo che è diventata famosa grazie al ruolo di Anastasia Steele nella trilogia di Cinquanta sfumature, ma l’abbiamo vista al cinema prima di allora. Il suo viso vi sembra familiare? Uno dei suoi primi ruoli al cinema è stato in The social network, e l’abbiamo vista poi in 21 Jump Street, e The five-year engagement. Dal 2012 al 2013 ha inoltre interpretato Kate nella serie tv Ben and Kate, ed è comparsa in un episodio di The Office. Dopo Cinquanta sfumature di grigio, nel 2016 arriva ancora al cinema con Single ma non troppo. Nel 2018 è stata protagonista nel chiacchierato remake di Suspiria (2018) di Luca Guadagnino nei panni di Susie Bannon e nell’epilogo Cinquanta sfumature di rosso (2018). Nello stesso hanno è stata Emily Summerspring in 7 sconosciuti a El Royale (2018). Nel 2019 è Carrie in Wounds (2019), è Eleanor in In Viaggio Verso Un Sogno (2019) e Nicole Teague in L’amico del cuore (2019). Nel 2020 è stata protagonista di L’assistente della star, uscito in ritardo a causa della Pandemia. Nel 2021 sarà nina in The Lost Daughter e Lucy nel film Am I OK?.

2. Il suo albero genealogico di star. Ci sono un bel po’ di nomi conosciuti, nella famiglia di Dakota Johnson. I genitori, Melanie Griffith e Don Johnson sono attori. I due si sono separati nel 1996, ed entrambi si sono risposati. Melanie Griffith si è sposata con Antonio Banderas. Ma c’è di meglio. la nonna da parte materna di Dakota è Tippi Hedren. Sì, la Tippi Hedren di Hitchcock.

Dakota Johnson in 50 sfumature di grigio

dakota johnson

3. Prima dei lei, altre Anastasia Steele erano state prese in considerazione. Infatti, fino al 2012, Kristen Steward era una delle migliori candidate per il ruolo in Cinquanta sfumature di grigio. Il che è curioso, dato che il primo libro della trilogia è stato inizialmente scritto come fanfection di Twilight. Altre famosissime attrici vennero prese in considerazione: tra i provini, ci sono quelli di Lucy Hale e Shailene Woodley. Ma non solo. anche Emilia Clarke aveva ricevuto un’offerta, rifiutata perché aveva già avuto le sue scene di nudo in Trono di spade. Fu annunciato nel 2013 che la star di 50 sfumature di grigio sarebbe stata Dakota Johnson.

4. Inizialmente, Christian Grey non doveva essere Jamie Dornan. Il compagno sullo schermo di Dakota Johnson, infatti, doveva essere l’attore inglese Charlie Hunnam. Ma, pochi mesi dopo la conferma della sua presenza del cast, si ritirò. Non mancava molto tmepo all’inizio delle riprese, e si dovette cercare un Christian molto velocemente: si decise piuttosto in fretta per Jamie Dornan.

Dakota Johnson: Facebook e Instagram

5. Dakota Johnson non ha Facebook e raramente usa Instagram. Non molto tempo dopo la comparsa in The social network, che racconta di come Mark Zuckerberg abbia creto Facebook, Dakota ha raccontato di avere presto abbandonato il social. Non c’è nemmeno una pagina personale dell’attrice. Dakota Johnson ha raccontanto di averlo abbandonato dopo essersi resa conto di essere una “psico stalker”.

6. È attivista per i diritti degli animali. Come la nonna Tippi Hedren, anche Dakota Johnson è un’attivista. Nel 2014, ad esempio, ha salvato dodici cavalli dal macello, pagandone il prezzo solamente con questo scopo.

Jamie Dornan e Dakota Johnson sono stati insieme?

dakota johnson

7. Jamie Dornan e Dakota Johnson: solo amici. No, per quanto molti fan della trilogia ci abbiano sperato, i due non stanno insieme. E hanno parlato molto della loro amicizia. Jamie Dornan ha spiegato di come i due si siano trovati in una situazione unica, che li ha spinti a fidarsi l’uno dell’altra al 100%. L’esperienza, ha raccontato, ha creato un legame tra i due che pensa non svanirà: inizialmente, non si conoscevano bene, ma in particolare il terzo capitolo ha dato loro modo di avvicinarsi e diventare migliori amici. In particolare, ha raccontato Dornan, sono proprio le scene di sesso che necessitavano di confidenza e fiducia reciproca per funzionare ed essere prive di imbarazzo.

Dakota Johnson e Chris Martin

8. La relazione tra Dakota Johnson e Chris Martin. La relazione è stata spifferata dalle testate di gossip nell’autunno 2017. Dopo aver frequentato l’attore Jordan Masterson e il modello e musicista Matthew Hitt, Dakota è stata vista più di una volta con il frontman dei Coldplay Chris Martin. La coppia è stata poi confermata, e il padre della Johnson ha dichiarato di approvare Chris che ha incontrato di persona, e di essere felice per la serenità della figlia con il compagno.

Dakota Johnson: altezza e fisico

9. Dakota Johnson è alta 1.71 metri e pesi circa 52 chili. Ha capelli naturalmente castani, occhi blu, e tatuaggi.

Dakota Johnson nuda per il cinema?

10. Le scene di sesso non sono un problema per Dakota Johnson. Immaginiamo tutti che siano particolarmente difficili da girare, e immaginiamo che susciterebbero almeno un po’ di imbarazzo in chiunque. Ma Dakota Johnson ha raccontato che, per lei, non sono assolutamente un problema: le vede infatti come semplici compiti, cose da fare, e finisce lì. A proposito, inoltre, ha raccontato di non avere alcuna vergogna, ma comunque di non volere che la famiglia vedesse i film di Cinquanta sfumature.

Fonti: IMDb, Wonderwall, TheThings