lucy hale

Lucy Hale è una delle attrici più famose della sua generazione, soprattutto per la sua generazione. È stata infatti protagonista del teen show Pretty Little Liars per anni, dopo aver avuto ruoli minori e non in produzioni come The O.C., How I Met Your Mother, I Maghi di Waverly e Private Practice. Non solo, è apparsa anche in numerosi produzioni cinematografiche (chi ricorda Quattro amiche e un paio di jeans?), ed è ora al cinema con un nuovo film horror, Obbligo o verità. Ecco dieci curiosità sull’attrice:

 

1) Il suo nome completo è Karen Lucille Hale, e il secondo nome viene dal nome della nonna, Lucy. Sin da piccola, non ha mai utilizzato Karen, preferendo il secondo, che poi ha usato anche come nome d’arte.

2) Ha paura delle altezze: nonostante si debba continuamente spostare in aereo, ha dichiarato di esserne particolarmente spaventata.

Lucy Hale: i film

lucy hale

3) Buona parte della carriera da attrice di Lucy Hale è stata televisiva. È cominciata quando aveva 14 anni, quando diventò famosa come uno dei cinque vincitori dello show spin-off di American Idle, chiamato American Junior. Si è poi trasferita a Los Angeles per inseguire la carriera da cantante, e qui ha cominciato a recitare.

4) È apparsa in show come Ned scuola di sopravvivenza, Drake e Josh, e The O.C. I suoi ruoli principali prima di Pretty Little Liars, però, sono quelli degli otto episodi della serie TV La donna bionica, in Quattro amiche e un paio di jeans, e Private Practice. Stando a quanto affermato dalla rivista Seventeen, Hale non ha dovuto fare un’audizione per la parte in Pretty Little Liars: aveva già un seguito e una fama abbastanza grandi da vincerle il ruolo. E la serie fu seguita da ruoli in Once Upon a Song e How I Met Your Mother.

5) Inizialmente, Lucy Hale voleva interpretare Hanna, non Aria. Infatti, era un tipo di personaggio che non aveva mai esplorato e che per questo la incuriosiva. È stato quanto la produzione ha cominciato ad accoppiarla con vari attori per provarne la chimica, che è stato deciso (e che ha realizzato) che il ruolo perfetto per lei fosse in realtà Aria.

5) È arrivato il suo nuovo show, Life Sentence. La serie parla di una giovane donna, interpretata da Lucy Hale, alla quale viene diagnosticato un cancro terminale. dopo aver ricevuto la notizia, comincia a vivere come se davvero non ci fosse un domani. I problemi sorgono quando le viene comunicato che la malattia è in ritirata, e ora deve trovare un modo per convivere con le decisioni prese.

6) Lucy Hale fa anche la cantante, e il suo primo album risale al 2014. Si è trasferita a LA per fare la cantante. Avrà finito per fare l’attrice, ma non ha mai rinunciato alla propria passione. Infatti, ha firmato con la Hollywood Records nel 2012. La Hale è cresciuta ascoltando musica country, che ha avuto una grande influenza su di lei. Il suo primo album country è uscito nel 2014, e si intitola Road Between”. A Rolling Stone ha dichiarato di amare la musica perché le permette di esprimere se stessa davvero. Il suo primo singolo fu You Sound Good to Me.

6) Lucy Hale non ha mai frequentato Ian Harding. Mentre la loro relazione sullo schermo è stata amata e ammirata da molti, la loro relazione nella vita reale non è stata romantica come molti si aspettavano. I due, infatti, sono sempre stati solo amici. E, se nelle scene più intime, all’inizio c’era un po’ di nervosismo, i due hanno finito per sentirsi perfettamente a loro agio con l’altro.

Lucy Hale: Instagram

7) #outfitgoals. Lucy Hale si dedica particolarmente a Instagram, e le foto dei suoi outfit sono la parte migliore del suo profilo. Sfoggia sempre look raffinati, anche nelle situazioni più informali.

Lucy Hale hot

lucy hale

8) Lucy Hale poteva essere la Anastasia Steele di 50 Sfumature di Grigio. Ha infatti sostenuto l’audizione per il ruolo, andato poi a Dakota Johnson. La Hale ha parlato dell’audizione, che ha trovato particolarmente imbarazzante: un lungo monologo molto, molto spinto, che ha faticato a pronunciare ad alta voce.

Fonte: Entity, OptiMagazine