Jonathan-Majors-film
- Pubblicità -

L’attore Jonathan Majors è impegnato tra cinema e televisione solo da pochi anni, ma è già diventato un nome estremamente popolare grazie alla sua partecipazione a progetti di alto profilo. Ora che è stato scelto come prossimo grande cattivo del Marvel Cinematic Universe, la sua popolarità è destinata a crescere negli anni e sempre più egli avrà modo di dar prova di tutto il suo talento.

 
 

Ecco 10 cose che non sai su Jonathan Majors.

Jonathan Majors: i suoi film e le serie TV

1. Ha recitato in noti film. L’attore debutta sul grande schermo nel 2017 con il western Hostiles – Ostili, con protagonista Christian Bale. In seguito ha recitato in Cocaine – La vera storia di White Boy Rick (2018), con Matthew McConaughey, Out of Blue – Indagine pericolosa (2018), The Last Black Man in San Francisco (2019), Captive State (2019) e Da 5 Bloods – Come fratelli (2020), di Spike Lee. Ha poi recitato in The Harder They Fall (2021) e Devotion (2022). Nel 2022 lo si ritroverà come antagonista nei film Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023), con Paul Rudd, e Creed III (2023), diretto da Michael B. Jordan.

2. Ha preso parte ad alcune serie TV. Oltre a recitare per il cinema, Majors è apparso anche in alcune serie TV di particolare popolarità. Ha infatti recitato in When We Rise (2017) ed è poi stato tra i protagonisti della serie horror Lovecraft Country – La terra dei demoni (2020). Nel 2021 ha invece recitato nell’ultimo episodio della serie Marvel Loki, dedicata al celebre dio dell’inganno e con protagonista Tom Hiddleston.

3. È anche produttore. Majors non si sta interessando solo di recitazione, ma anche di produzione. Prossimamente, infatti, egli ricoprirà il ruolo di produttore esecutivo per i film The Man in My Basement e Magazine Dreams, nei quali comparirà naturalmente anche come attore. Majors sta dunque dimostrando di volersi occupare sempre di più di cinema a 360°, sostenendo attivamente i progetti che lo vedono coinvolto e nei quali crede di più.

Jonathan-Majors-Kang

Jonathan Majors è Kang nel Marvel Cinematic Universe

4. È entusiasta del ruolo. Come noto, Majors interpreterà Kang il Conquistatore nella Saga del Multiverso della Marvel. Dopo essere comparso in Loki, egli sarà presente anche in Ant-Man and the Wasp: Quantumania e in Avengers: The Kang Dynasty. L’attore si è detto entusiasta di poter dar vita a tale personaggio e in particolare di interpretare un cattivo tanto complesso e pericoloso. Sarà lui il grande protagonista delle prossime fasi dell’MCU e l’attore si sente particolarmente gratificato dal ruolo assegnatogli.

5. Si sta sottoponendo ad un duro allenamento. L’attore ha affermato che l’aspetto più difficile del dover interpretare Kang è il dover raggiungere una forma fisica impeccabile. Per rendere minaccioso il personaggio, Majors si sta infatti sottoponendo ad un durissimo allenamento fisico fatto di ore ed ore in palestra ed una rigida dieta a base di pollo, tacchino e riso. Stando a quanto svelato da alcune foto, l’attore sta però riuscendo nell’intento di metter su una massa muscolare incredibile, che renderà Kang ancor più pericoloso.

Jonathan Majors in Loki

6. Ha tenuto nascosto il suo coinvolgimento nella serie. Come noto a chi ha visto la serie Loki, l’attore compare nell’ultimo episodio nei panni di Colui Che Rimane, una delle varianti di Kang il Conquistatore. Benché ci fossero molte teorie sul coinvolgimento del personaggio nella serie, Majors è riuscito a mantenere il segreto sulla propria partecipazione fino all’ultimo. L’attore ha infatti affermato di non parlare molto con le persone e di tenere sempre un profilo basso nel proprio quotidiano. Ciò gli ha permesso di preservare il segreto e l’effetto sorpresa.

Jonathan Majors in Creed 3

7. Sarà l’avversario del protagonista. Nel nuovo capitolo della serie di film spin-off della saga di Rocky, dove Michael B. Jordan interpreta Adonis Creed, figlio di Apollo, Majors interpreta Anderson Dame, ex amico di Adonis in cerca di riscatto. Parlando del personaggio, l’attore ha anticipato che sarà un’antagonista molto umano e che sarà difficile per gli spettatori odiarlo proprio per via del suo difficile vissuto e il suo desiderio di riscatto. Majors ha poi affermato di essersi affezionato molto al personaggio e di considerarlo tra i suoi preferiti di sempre.

Jonathan-Majors-Creed-3

Jonathan Majors non è su Instagram

8. Non possiede un account. Cercando l’attore su Instagram si potrà notare come egli non possieda alcun account. Majors ha infatti confermato di non avere profili ufficiali sul noto social network, preferendo per ora non condividere le proprie attività su di esso. Come noto, l’attore ci tiene ad essere quanto più riservato possibile e non sembra intenzionato a gestire anche le responsabilità di un account su Instagram. Tuttavia è possibile seguire alcune fan page molto attive nel condividere novità legate unicamente alla sua vita professionale.

Jonathan Majors: chi è la sua fidanzata

8. È molto riservato. Come anticipato, Major è molto riservato circa la sua vita al di fuori del set e non è solito condividere particolari a riguardo. Non è dunque noto se attualmente egli sia più o meno impegnato in una relazione. L’attore ha però rivelato di aver una figlia di 9 anni, ma non ha svelato chi sia la madre della bambina né se abbia ancora una frequentazione sentimentale con tale donna. Majors si è però detto molto attento alla formazione della figlia, seguendola passo passo affinché possa crescere come una persona responsabile e attenta alle dinamiche del mondo.

Jonathan Majors: età, altezza e fisico dell’attore

10. Jonathan Majors è nato a Lompoc, California, Stati Uniti, il 7 settembre del 1989. L’attore è alto complessivamente 1,83 metri. L’attore è inoltre noto per il suo fisico particolarmente possente, atletico e muscoloso, sfoggiato nel corso di alcuni servizi fotografici e per la preparazione ai film Creed III e Ant-Man and the Wasp: Quantumani.

Fonte: IMDb, People

- Pubblicità -