megan-boone-the-blacklist

Pur avendo una filmografia ancora ridotta, l’attrice Megan Boone ha saputo trovare ruoli che la valorizzassero, potendo così esprimere il suo potenziale e affermandosi come interprete tutt’altro che superficiale. Celebre in particolare per la serie The Blacklist, l’attrice ha potuto con questa guadagnarsi le attenzioni di pubblico e critica.

Ecco 10 cose che non sai di Megan Boone.

Megan Boone carriera

1 I film. La carriera cinematografica dell’attrice ha inizio con il film horror San Valentino di sangue 3D, del 2009. Successivamente prende parte a Sex and the City 2 (2010), Step Up 4 Revolution 3D (2012), About Cherry (2012), Love Me Like You Found Me (2012), Welcome to the Jungle (2012) e Family Games (2016).

2 Le serie TV. Ben più prestigiosa è la carriera televisiva dell’attrice, che negli anni ha recitato in serie come Cold Case – Delitti irrisolti (2008), Law & Order: Los Angeles (2010-2011), e Blue Bloods (2013). Dal 2013 ricopre il ruolo della profiler dell’FBI Elizabeth Keen, nella serie The Blacklist, dove recita accanto all’attore James Spader.

Megan Boone Instagram

3 Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram con un proprio profilo verificato, seguito da 294 mila persone. All’interno di questo l’attrice è solita condividere foto promozionali dei progetti a cui prende parte, in aggiunta a fotografie scattate in momenti di svago con la propria famiglia o con amici.

megan-boone-instagram

Megan Boone vita privata

4 Ha una figlia. L’attrice è impegnata in una relazione con l’artista Dan Estabrook. I due hanno dato alla luce la loro prima figlia, chiamata Caroline Boone Estabrook, nell’aprile del 2016. Successivamente alla nascita della loro figlia, la coppia ha aperto una fondazione per sensibilizzare i neogenitori  di tutto il mondo alla salvaguardia dell’ambiente in nome dei propri figli.

Megan Boone patrimonio

5 The Blacklist le ha cambiato la vita. Nonostante i ruoli cinematografici e televisivi, è stata la serie The Blacklist a rendere celebre l’attrice e a permetterle di raggiungere un buon guadagno. Al 2018 il suo patrimonio è stimato sui 3 milioni di dollari.

Megan Boone The Blacklist

6 È stata la prima ad entrare nel cast. Nella serie TV l’attrice interpreta Elizabeth Keen, profiler dell’FBI, l’unica con cui il criminale Reymond Reddington, interpretato da James Spader ha dichiarato di voler parlare. Nonostante sia la co-protagonista, l’attrice è stata scritturata bene prima di Spader, divenendo il primo membro ufficiale del cast della serie.

megan-boone-james-spader

7 Ha combattuto contro l’inuguaglianza. L’attrice Megan Boone ha più volte fatto sentire la propria voce riguardo la differenza con cui viene trattato il suo personaggio rispetto a quello di James Spader. Quest’ultimo compare infatti molto più spesso nelle immagini promozionali, con la produzione che sembra voler puntare esclusivamente su di lui, tralasciando la co-protagonista femminile. La Boone ha così intrapreso una campagna affinché i due personaggi fossero trattati con lo stesso peso, cosa che lentamente sembra essere avvenuta.

8 Ha rifiutato di maneggiare armi da fuoco. In una serie crime come The Blacklist è facile assistere a sparatorie e alle conseguenze di queste. Dopo le numerose stragi causate da armi da fuoco avvenute negli Stati Uniti, l’attrice ha dichiarato che si sentiva parte di questa cultura della violenza, e che avrebbe fatto in modo che il suo personaggio non sfoggiasse più tali armi.

Megan Boone regia

9 Ha realizzato un cortometraggio. L’attrice si è dichiarata da sempre affascinata dalla regia, tanto da aver voluto provare sulla propria pelle a passare dietro la macchina da presa. La Boone ha infatti diretto, nel 2010, il cortometraggio Eggshells for Soil, da lei anche scritto e prodotto.

Megan Boone età e altezza

10 Megan Boone è nata a Petoskey, nel Michigan, Stati Uniti, il 29 aprile 1983. L’altezza complessiva dell’attrice è di 169 centimetri.

Fonte: IMDb