Guardiani della Galassia Vol. 3: 10 cose che vorremmo vedere nel film

Guardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale. In attesa di saperne di più, ecco 10 cose che vorremmo vedere nel nuovo film dedicato a Star Lord & co.

6112

Guardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma sappiamo che James Gunn è tornato a lavorare sul film una volta completati i lavori sull’attesissimo The Suicide Squad. Se non fosse stato licenziato dalla Disney, probabilmente l’agognato Vol. 3 sarebbe già arrivato nelle sale, ma come ben sappiamo, le cose sono andate diversamente… In attesa di capire quando partiranno ufficialmente le riprese del film e, soprattutto, se è possibile sperare di vederlo in sala già nel 2022 (o, forse, nel 2023!), ComicBookMovie ha raccolto 10 cose che sarebbe bello vedere nel film.

9Nova

 

La Nova Corps ha giocato un ruolo chiave nel primo film sui Guardiani della Galassia; ciononostante, non ci sono tracce dell’organizzazione nel sequel. In Avengers: Infinity War Thanos ha spazzato via metà della popolazione vivente: ciò potrebbe riguardare anche il Nova Corps, ma nulla ci vieta di ipotizzare che Richard Rider potrebbe essere sopravvissuto.

Il debutto di Nova sul grande schermo è atteso veramente da tempo, e sebbene Gunn non sia mai sembrato un grande fan del personaggio, potrebbe almeno fargli fare il suo debutto nel MCU attraverso il suo film, prima che l’eroe e le sue origini vengano ulteriormente esplorato in un possibile stand-alone.