MCU: le 10 cose più tristi relative alla storia di Vedova Nera

La vita di Vedova Nera non è stata sempre facile. Ecco le 10 cose più tristi relative alla storia del personaggio nel MCU.

1688

Vedova Nera è uno dei supereroi del MCU più popolari. Fa parte dell’universo condiviso dal 2010 e ha contribuito a salvare il mondo molte volte. In qualità di ex spia, Natasha Romanoff ha molte abilità utili per il suo lavoro da supereroe. Anche se non possiede alcun vero superpotere come la maggior parte dei suoi compagni Vendicatori, questo non le ha mai impedito di abbattere i cattivi.

Sfortunatamente, la vita di Vedova Nera non è stata sempre facile, con molti episodi che hanno spesso intristito i suoi fan. Dalle relazioni personali al suo passato, Vedova Nera avrebbe spesso meritato di più di quanto in realtà ha avuto:

10La relazione con Bruce Banner

 

La storia d’amore tra Natasha e il suo compagno di squadra Bruce Banner non ha sempre trovato il consenso dei fan. Ad alcuni è piaciuta, ma altri hanno obiettato che sia venuta fuori dal nulla e non è mai apparsa credibile.

In ogni caso, la relazione è andata in pezzi rapidamente, anche se sembrava che Natasha e Bruce non abbiano mai smesso di preoccuparsi l’uno dell’altro. Forse alla fine avrebbe potuto far funzionare la loro relazione, ma la morte di Natasha ha impedito che ciò accadesse.

Indietro