MCU: i 10 migliori rapporti genitori/figli

Quasi ogni eroe del MCU ha un legame molto particolare, spesso complicato, con uno o entrambi i genitori. Ecco i 10 migliori rapporti genitori/figli del MCU.

1451

Fin da quando Tony Stark ha detto di suo padre: “Era freddo, calcolatore, non mi ha mai detto che mi amava, non mi ha nemmeno  mai detto che gli piaccio”, le relazioni genitori/figli sono diventate parte integrante dell’Universo Cinematografico Marvel. Quasi ogni eroe del MCU ha un legame molto particolare, spesso complicato, con uno o entrambi i genitori.

Di seguito abbiamo raccolto i 10 migliori rapporti genitori/figli del MCU:

10T’Challa & T’Chaka

Quando il padre di T’Challa, T’Chaka, era ancora vivo, tutto ciò che il futuro sovrano di Wakanda voleva fare era renderlo orgoglioso di lui. Purtroppo, T’Chaka viene ucciso in un attentato dinamitardo (la scena in cui T’Challa abbraccia suo padre in fin di vita è davvero straziante, interpretata con grande intensità da Chadwick Boseman), e T’Challa diventa per successione il nuovo re di Wakanda, con una grande responsabilità sulle sue spalle.

Anche se suo padre non c’è più, T’Challa continua a rivolgersi al suo spirito per chiedergli aiuto. E il fatto che T’Challa non abbia timore di affrontare suo padre nel Piano Ancestrale e criticarlo per gli errori passati e chiedere una spiegazione, dimostra quanto i due abbiano sempre avuto una relazione molto aperta. 

Indietro