Spider-Man: No Way Home, tutti gli Easter Eggs che non avete notato nel trailer!

12683

Spider-Man: No Way Home si preannuncia la più grande avventura cinematografica dell’Uomo Ragno. Dalla presenza di Doctor Strange, ufficialmente annunciato nel cast, alla rivelazione dell’identità dello spara ragnatele, avvenuta alla fine di Far From Home, ci sono tutti gli elementi per far sì che questo film con Tom Holland sia una delle esperienze cinematografiche migliori tra quelle con protagonista Spider-Man.

Il trailer di Spider-Man: No Way Home, diffuso poche ore fa, non fa altro che contribuire a questa idea, ma fornisce anche mille piccoli dettagli su ciò che succederà nel film diretto da Jon Watts. Di seguito, ecco tutti gli Easter Eggs che vi siete persi nel trailer di Spider-Man: No Way Home!

8È tutta colpa di Mysterio

Le conseguenze del finale di Spider-Man: Far From Home in cui l’identità di Peter Parker è stata rivelata da J. Jonah Jameson possono essere viste nei primi momenti del trailer. È stato Mysterio a rivelare l’identità di Spidey, e Jameson ha approfittato. La notizia sembra influenzare negativamente tutti nella vita di Peter, mentre tutti gli altri, o quasi, trattano il ragazzo come una celebrità. È in definitiva il motivo per cui Petere va dal Dottor Strange per aiutarlo a far dimenticare a tutti la sua identità…

Indietro