Alien: la serie aggiunge al cast Sandra Yi Sencindiver

-

L’imminente serie Alien di Noah Hawley, targata FX, si è arricchita di un nuovo cast: Deadline ha infatti reso noto che Sandra Yi Sencindiver si è unita al progetto.

Il ruolo di Sandra Yi Sencindiver nella prossima serie è descritto come un membro anziano della Weyland-Yutani Corporation. La Sencindiver apparirà in più episodi nel corso della prima stagione e Deadline sottolinea che c’è spazio “per una crescita del personaggio” in futuro.

Sencindiver si aggiunge a un cast già ricco di star per la prossima serie. La serie Alien è interpretata da Timothy Olyphant nel ruolo di Kirsh, Sydney Chandler in quello della metaumana Wendy, Alex Lawther nel ruolo del soldato CJ, Kit Young in quello di Tootles, Samuel Blenkin in quello di Boy Kavalier, Essie Davis in quello di Dame Silvia, Adarsh Gourav in quello di Slightly, David Rysdahl e Moe Bar-El.

Deadline fa inoltre notare che la serie, che è rimasta per lo più segreta, è ambientata circa 30 anni prima degli eventi del primo film Alien: Romulus e si svolgerà sulla Terra.

Cosa sappiamo della serie Alien di FX?

Descritta come la prima storia di Alien ambientata sulla Terra, la serie Alien senza titolo è scritta e diretta da Hawley.

Ulteriori dettagli sulla trama sono ancora tenuti nascosti, ma secondo quanto riferito è stato sviluppato come una storia prequel ambientata prima dei film guidati da Sigourney Weaver. La serie è prodotta esecutivamente da Hawley, Scott e Dana Gonzales, con Chris Lowenstein alla produzione.

Hawley ha precedentemente confermato che la serie esplorerà gli aspetti più terreni del franchise. Il regista ha anche parlato dell’inclusione della Weyland-Yutani – l’enorme corporazione che si trova in quasi tutti i film di Alien – e di come intende realizzare una serie che catturi l’aspetto horror e d’azione del franchise di Alien ed esplori altri temi stabiliti nel mondo.

La serie tv di Alien

Il cast completo della serie Alien comprende Sydney Chandler (Don’t Worry Darling), Alex Lawther (Black Mirror, Andor), Samuel Blenkin (The Sandman, Black Mirror), Kit Young (Shadow and Bone), Essie Davis (Matrix Revolutions, Assassin’s Creed) e Adarsh Gourav (The White Tiger). Anche Timohty Olyphant si è unito al cast come sintetizzatore, mentre il ruolo di David Rysdahl non è stato reso noto.

In precedenza, Hawley ha dichiarato a Vanity Fair che la serie è ambientata sulla Terra e tratterà i temi della guerra di classe. “Le storie di alieni sono sempre in trappola… Intrappolati in una prigione, intrappolati in un’astronave. Ho pensato che sarebbe stato interessante aprirla un po’, in modo che la posta in gioco “Cosa succede se non si riesce a contenerla?” sia più immediata“. “

Oltre alla serie prequel, un nuovo film di Alien del regista Fede Alvarez, intitolato Alien: Romulus, è in lavorazione presso i Disney/20th Century Studios, con data di uscita nelle sale il 16 agosto 2024.

Il cast comprende Cailee Spaeny, Isabela Merced, Archie Renaux, David Jonsson, Aileen Wu e Spike Fearn.

Mentre la serie televisiva sarà ambientata prima degli eventi del primo film, il film di Alvarez sarà ambientato tra gli eventi del film originale del 1979 diretto da Ridley Scott e il suo sequel del 1986 diretto da James Cameron. Secondo Hawley, la serie televisiva prequel di Alien debutterà “Alien serie tv”.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -