Kevin Costner abbandona Yellowstone per conflitti di programmazione?

-

Secondo quanto apprendiamo da Deadline sembra che Taylor Sheridan , co-creatore e showrunner, Paramount Global e Paramount Network si stanno muovendo per cambiare la loro strategia e portare alla conclusione il loro show più notoYellowstone. Ma la serie non finirà così perché stanno pianificando una potenziale estensione del franchise per continuare la saga di Dutton, un nuovo spettacolo con Matthew McConaughey che è in trattative per recitare da protagonista.

Non è chiaro quale membro del cast di Yellowstonepasserà alla serie guidata da Matthew McConaughey, ma si prevede che includerà molte delle grandi star della serie principale.  “Non abbiamo notizie da segnalare. Kevin Costner è una parte importante di Yellowstone e speriamo che sia così per molto tempo a venire. Grazie alla brillante mente di Taylor Sheridan, lavoriamo sempre alle espansioni del franchise di questo incredibile mondo che ha costruito. Matthew McConaughey è un talento fenomenale con cui ci piacerebbe collaborare”, ha detto a Deadline un portavoce di Paramount Network.

Il nocciolo del problema con la serie originale di Yellowstone coinvolge la star Kevin Costner e i disaccordi sui programmi delle riprese. Fonti dicono a Deadline che Costner, che inizialmente si era limitato a 65 giorni di riprese su Yellowstone, voleva girare solo per 50 giorni per la prima parte della stagione in corso.  Ma per il secondo lotto di episodi dell’attuale quinta stagione di Yellowstone, l’attore, che ha appena vinto il premio come miglior attore televisivo in una serie drammatica ai Golden Globes, voleva solo passare una settimana a girare.

Kevin Costner impegnato con il suo ritorno alla regia con Horizon

Kevin Costner sta dirigendo e interpretando il suo epico western in più parti Horizon, che ha scritto insieme a Jon Baird e che è approdato alla Warner Bros. Pictures e alla New Line.  Dato che Kevin Costner interpreta John Dutton, il patriarca del clan Dutton, questo è stato fonte di frustrazione per Sheridan e si ritiene che stia causando problemi morali alle altre star dello spettacolo, tra cui Luke Grimes, Kelly Reilly, Wes Bentley , Cole Hauser, Kelsey Asbille e Gil Birmingham.

Secondo quanto riferito Paramount Network ha rifiutato la proposta più recente di Kevin Costner e invece ha preso la decisione di passare all’altro spettacolo, hanno rivelato le fonti. Tutte le parti stanno ora discutendo un’estensione del franchise di Yellowstone che Sheridan scriverà con McConaughey come protagonista. La star di True Detective è attualmente in trattativa.

A causa del grande successo della serie prequel 1883, 1923 e delle aspettative sui prossimi spettacoli di Sheridan, lo studio ha più flessibilità e non dipende da Yellowstone come accadeva due anni fa.  Il nuovo spettacolo inizierà sul canale via cavo lineare Paramount Network e poi verrà trasmesso in streaming esclusivamente su Paramount+.  Al momento non è chiaro se l’estensione del franchise di McConaughey sarà ambientata nel ranch di Dutton nel Montana o altrove. Ma il nuovo progetto è molto più che un semplice discorso, nato dai continui disaccordi sulla quantità di tempo Kevin Costner è stato disposto a dedicare alle riprese della serie.

Il personaggio di John Dutton di Kevin Costner ha resistito ai sicari, come si è visto alla fine della terza stagione quando l’intera famiglia è stata attaccata, e scrupolosi sviluppatori immobiliari che tentano di strappargli il controllo del tentacolare Dutton Ranch con sede nel Montana. Sarebbe ironico alla fine il personaggio debba cedere il passo per via di problemi di programmazione delle riprese..

Secondo Deadline è del tutto possibile che Yellowstone finisca con la seconda metà della stagione in corso, che è andata in onda il suo ottavo episodio all’inizio di gennaio e dovrebbe tornare in estate.  Sheridan ha già un’intensa scheda di programmazione per l’universo esteso di Yellowstone .

La serie limitata prequel 1883, con Tim McGraw, Faith Hill e Sam Elliott, è stata presentata per la prima volta nel dicembre 2021 e ha raccontato la storia di come i Dutton sono diventati proprietari della terra che è diventata il ranch di Yellowstone.  1923, interpretato da Helen Mirren e Harrison Ford, è stato presentato per la prima volta nel dicembre 2022 ed è previsto per una seconda e ultima stagione, ambientata nel periodo dell’espansione occidentale, del proibizionismo e della Grande Depressione. 

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -