Downton Abbey 5 è la quinta stagione della serie tv creata da Julian Fellowes per Carnival Films e Masterpiece e per il network britannico ITV e per la PBS. La serie nel 2011 è entrata nel Guinness dei primati come show dell’anno più acclamato dalla critica. La quinta stagione della serie sarà composta da otto episodi e uno speciale di novanta minuti di Natale.

 

Downton Abbey 5: dove vederla in streaming

La quinta stagione di Downton Abbey è disponibile in streaming su Prime Video.

Downton Abbey 5: la trama e il cast

In Downton Abbey 5 ritorneranno i protagonisti Robert Crawley, Conte di Grantham (stagioni 1-6), interpretato da Hugh Bonneville, Lady Edith Pelham nata Crawley (stagioni 1-6), interpretata da Laura Carmichael, Charles “Charlie” Carson (stagioni 1-6), interpretato da Jim Carter, John Bates (stagioni 1-6), interpretato da Brendan Coyle, Lady Mary Talbot nata Crawley (stagioni 1-6), interpretata da Michelle Dockery, Anna Bates nata Smith (stagioni 1-6), interpretata da Joanne Froggatt, Thomas Barrow (stagioni 1-6), interpretato da Rob James-Collier, Gwen Harding nata Dawson (stagione 1; guest star stagione 6), interpretata da Rose Leslie, Elsie Carson nata Hughes (stagioni 1-6), interpretata da Phyllis Logan, Cora Crawley nata Levinson, Contessa di Grantham (stagioni 1-6), interpretata da Elizabeth McGovern, Daisy Mason nata Robinson (stagioni 1-6), interpretata da Sophie McShera, Violet Crawley, Contessa Madre di Grantham (stagioni 1-6), Isobel Crawley nata Turnbull (stagioni 1-6), interpretata da Penelope Wilton, Joseph Molesley (ricorrente stagioni 1-2; stagioni 3-6), interpretato da Kevin Doyle, Tom Branson (ricorrente stagioni 1-2; stagioni 3-6), interpretato da Allen Leech, Lady Rose Aldridge nata MacClare (ricorrente stagione 3; stagioni 4-6), interpretata da Lily James, Dr. Richard Clarkson (ricorrente stagioni 1-3; stagioni 4-6), interpretato da David Robb, Phyllis Baxter (ricorrente stagione 4; stagioni 5-6), interpretata da Raquel Cassidy, Andrew “Andy” Parker (ricorrente stagione 5; stagione 6), interpretato da Michael C. Fox, Henry Talbot (guest star stagione 5; stagione 6), interpretato da Matthew Goode e Herbert “Bertie” Pelham (guest star stagione 5; stagione 6) interpretato da Harry Hadden-Paton.

Tutti gli episodi

Episodio uno

Febbraio 1924. Mentre Robert e Carson sono irritati dall’elezione di un governo laburista, gli abitanti del villaggio decidono di costruire un memoriale della guerra e chiedono a Carson di presiedere il comitato, ma l’uomo accetta solo a patto che anche Robert venga coinvolto come mentore. Edith fa costantemente visita alla figlia Marigold, cresciuta dal fittavolo Drewe, ma le sue attenzioni non sono apprezzate dalla moglie dell’uomo, che crede che Edith sia interessata al marito;

Episodio due

Aprile 1924. Mentre Jimmy lascia Downton, Thomas rivela a Molesley il passato della signorina Baxter, che si rifiuta, però, di raccontare il motivo dietro il furto, lasciando nel dubbio non solo Molesley, ma anche Cora, che è indecisa se licenziarla o meno.

Episodio tre

Maggio 1924. Il sergente Willis rivela che una testimone ha sentito Green parlare con qualcuno sul marciapiede prima di morire e che l’uomo aveva detto ai suoi colleghi di essere stato trattato male a Downton, in particolare dai Bates. Willis interroga John e rimane soddisfatto dalle sue risposte, ma Anna è preoccupa che la verità possa venire fuori in qualche modo. Il maggiordomo di Violet vede Mary e Tony lasciare l’hotel di Liverpool e lo dice a Violet, che inventa una scusa per giustificare il fatto che fossero insieme, ma esprime poi a Mary la sua disapprovazione.

Episodio quattro

Maggio 1924. Violet racconta a Isobel del flirt avuto con il principe Kuragin mentre era in Russia e, dopo aver saputo che l’uomo è stato separato dalla moglie, chiede a Lord Flintshire “Shrimpy”, arrivato a Downton dall’India per annunciare alla figlia Rose il suo divorzio, di cercarla; anche Edith, che sente la mancanza di Marigold, chiede a Shrimpy di provare a scoprire che cos’è successo a Michael in Germania, avendo saputo dall’ufficio dell’uomo che stanno processando gli squadristi nazisti. Mary e Tom cercano di convincere Robert del progetto edile, ma l’uomo lo rifiuta perché troppo grande, proponendo invece di costruire loro una quantità più piccola di case che diano lustro al paese.

Episodio cinque

Mentre l’ispettore Vyner di Scotland Yard interroga Mary e Anna sul signor Green, insospettendosi per le loro risposte, Mary informa zia Rosamund dell’affetto che Edith nutre per Marigold e la donna si presenta a Downton, dove propone alla nipote di portare la bambina in Francia, ma Edith respinge la proposta. La signora Patmore eredita del denaro e chiede un consiglio a Carson su come farlo fruttare: lui le suggerisce di investire nell’edilizia e la donna decide di acquistare un piccolo cottage da dare in affitto.

Episodio sei

Edith apprende che Michael è morto durante il putsch di Monaco ed eredita la casa editrice; distrutta, confida a Tom la sua decisione di andarsene e, dopo aver preso Marigold dai Drewe, parte. La polizia riceve una lettera anonima riguardante il passato della Baxter e torna a Downton per interrogarla: minacciata di tornare in prigione, la donna confessa di avere dei sospetti su John e il signor Green, ma di non esserne sicura. John, intanto, trova i contraccettivi di Mary tra le cose di Anna e la accusa di non volere figli da lui perché crede che sia un assassino, confessandole di sapere che a violentarla fu il signor Green.

Episodio sette

Dopo essere tornata a casa dalla gara di equitazione e aver scoperto della partenza di Edith, l’intera famiglia Crawley si mobilita per trovarla, scoprendo che è andata a Londra. Rosamund e Violet decidono di dire tutta la verità a Cora, ma vengono precedute dalla signora Drewe, venuta a lamentarsi del comportamento di Edith; Cora e Rosamund si accordano per andare a Londra il giorno dopo alla casa editrice e, nel caso vi trovassero la ragazza, di parlarle e convincerla a tornare a Downton.

Episodio otto

Tutti sono a Londra per il matrimonio di Rose e Atticus, ma l’atmosfera è strana perché la madre di Rose, Susan, disapprova che il futuro genero sia ebreo, mentre il padre di Atticus non gradisce che il figlio si sposi con una donna di un’altra religione. Susan, in particolare, si comporta male con tutti, compreso il marito, dal quale sta per ottenere il divorzio; arriva al punto da cercare di sabotare il matrimonio con delle fotografie dalle quali sembra che Atticus abbia passato la notte dell’addio al celibato con una prostituta e informando il padre di Atticus, il giorno delle nozze, del suo imminente divorzio, pratica che l’uomo disapprova.

Vacanze in brughiera: speciale di Natale

Settembre 1924. Lord e Lady Sinderby, suoceri di Rose, invitano i Crawley alla tenuta estiva che hanno affittato per la caccia al fagiano. Gli ospiti si trovano in difficoltà, però, quando il maggiordomo snob dei Sinderby, Stowell, oltre a essere scortese con la servitù, non vuole servire Tom e cerca d’ignorarlo. Mary decide di coinvolgere Thomas per dare una lezione a Stowell, ma anche il cameriere viene rimproverato da Lord Sinderby e insultato da quest’ultimo. Per vendicarsi di Stowell, Thomas finge solidarietà e apprende i segreti della famiglia, facendo arrivare al castello l’ex amante di Lord Sinderby con un figlio illegittimo. Rose salva la situazione fingendo che la donna sia una sua amica, guadagnandosi così il rispetto e la gratitudine del suocero. Robert parla con Edith riguardo a Marigold, dicendole di sapere che è figlia sua; anche Tom confessa di aver capito tutto e accetta di tenere Mary all’oscuro.