Benché Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno sia l’ultimo atteso film della trilogia di Christopher Nolan, secondo il regista la Catwoman di Anne Hathaway meriterebbe un film tutto suo.

 

Christopher Nolan è stato chiaro in più di un’occasione: Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno è per lui l’ultimo film dedicato a Batman, dopo il quale non ci sarà alcun sequel. E mentre si parla già di un riavvio della saga ad opera di un altro regista, Nolan rilascia un’interessante dichiarazione ad Access Hollywood sul personaggio di Catwoman/Selina Kyle, interpretata da Anne Hathaway:

Anne è incredibilmente precisa nel caratterizzare la psicologia del suo personaggio. L’ha costruito dalle fondamenta, è un vero piacere osservare la sua interpretazione. Ciò che fa su quei tacchi non è affatto da prendere alla leggera.

E’ un personaggio magnifico, non vediamo l’ora di vederla e magari la gente vorrà vederla ancora in futuro“.

Sarebbe da considerare l’ipotesi di uno spinoff su Catwoman?

Per quanto mi riguarda, ho chiuso con Gotham e i suoi personaggi. Ho raccontato la nostra versione della storia e ora mi dedicherò ad altro”, ha spiegato il regista, aggiungendo che gli piacerebbe rivedere la Hathaway nei panni di Catwoman diretta da un altro regista. “Penso che lo meriterebbe senza alcun dubbio, è davvero incredibile“.

Ecco inoltre l’intervista che Anne Hathaway ha rilasciato a TODAY di Matt Lauer, con una brevissima scena inedita de Il Cavaliere Oscuro il ritorno:

Visit msnbc.com for breaking news, world news, and news about the economy

[nggallery id=29]

[nggallery id=99]