James-McAvoy

 

Nonostante siamo ancora in attesa di X-Men Giorni di un Futuro Passato, il regista Bryan Singer ci ha recentemente sorpreso annunciando il prossimo progetto dedicato ai mutanti Marvel quell’X-Men Apocalypse che ha ormai catalizzato l’attenzione dei fan della serie.

Le ultime novità in merito al progetto ci giungono direttamente dalla voce di James McAvoy che, in occasione dei British Independent Film Award, è intervenuto ai microfoni di Red Carpet News TV. L’attore, interpellato proprio sulla sua presenza nel prossimo film delle serie, ha sostenuto di esserne venuto a conoscenza attraverso le parole di Bran Singer e che, dunque, ancora non sa se ne farà parte o meno, tuttavia ha confermato di avere un contratto che lo lega al brand per ancora un altro film.

Dunque, che sia X-Men Apocalypse oppure un altro progetto futuro è certo che l’attore britannico tornerà a far rivivere sullo schermo un giovane dottor Xavier.

In attesa di ulteriori notizie vi ricordiamo che qui potrete trovare informazioni circa la trama del futuro X-Men Apocalypse.

Per quanto riguarda la trama di X-Men giorni di un futuro passato, tratta dall’omonimo fumetto del 1981, ripercorre un arco temporale ambientato in un imprecisato futuro in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle, mentre i mutanti vivono confinati in campi di concentramento. Kitty Pride torna indietro nel tempo e impedisce dal passato che gli eventi precipitino a tal punto da trasformare la vita dei mutanti del futuro in un inferno di reclusione.

Vi ricordiamo che nel cast sono confermatissimi Halle Berry, Peter Dinklage e . Il film è ispirato ai fumetti di Chris Claremont e John Byrne dal titolo: ”Uncanny X-Men” # 141 e 142 nel 1981. Tutte le info sul film nella nostra scheda: X-Men: giorni di un futuro passato. Tutte le news sul film invece sono nel nostro speciale: X-Men.

Fonte: Comic Book Movie