andrew garfieldUna notizia che potrebbe fare la felicità dei numerosi fan della nuova saga dedicata allo Spararagnatele, The Amazing Spider-Man, da tempo riecheggia nell’aria. Secondo quanto riportato da Daily Star sembrerebbe che Andrew Garfield sia in procinto di rivedere il contratto che lo lega al franchise dell’Uomo Ragno.

Sebbene sia certo che l’attore, che ha raccolto l’eredità lasciata vacante da Tobey Maguire, continuerà ad indossare il costume rosso e blu ancora due volte nel 2015 e 2016, non era per nulla scontata la possibilità di vederlo ancora una volta, in seguito a queste due date, ciondolare tra i grattacieli di New York.

Ebbene sembrerebbe che Garfield sia pronto a firmare un contratto multi milionario che lo legherebbe al personaggio almeno per altri 6 anni, fino al 2020.

Tuttavia, questa indiscrezione raccolta da Daily Star è ancora priva di riscontri ufficiali, mentre è risaputo che la Columbia Pictures abbia tutte le intenzioni di continuare ad affidare il futuro di Peter Parker nelle mani di Andrew Garfield, divenuto ormai un’icona di questo reboot della serie.

In attesa di ulteriori notizie vi invitiamo a dare un’occhiata alle ultime dichiarazioni di Marc Webb, regista della saga, in merito al futuro The Amazing Spider-Man 3.

Fonte: DailyStar