Manca meno di un mese all’uscita mondiale de Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, e tutto il Globo è in fermeto. Ma la vera follia euforica si sta respirando forse solo in Nuova Zelanda, vera e propria patria dell’universo tolkieniano grazie a Peter Jackson e luogo privilegiato che ospiterà la premiere del film il prossimo 13 diembre.

 

Per l’occasione, la linea aerea nazionale, la Air New Zealand ha ristrutturato i suoi aeroporti, costruendo nuovi e bellissimi fondali per i rulli trasporta-bagagli che daranno il benvenuto ai viaggiatori nella bella isola del Pacifico.

Ancora più di come era accaduto per Il Signore degli Anelli, Nuova Zelanda e produzione del film stanno facendo fronte comune, collaborando alla promozione del film e traendo probabilmente ognuno beneficio dall’altro.

Ecco le belle immagini postate su Facebook dalla pagina ufficiale della compagnia aerea: