Trolls

Al cinema sono arrivati i Trolls, i classici personaggi colorati dai capelli improbabili (e altissimi) ideati dai creatori di Shrek se ne stanno sul grande schermo a cantare e non solo. Mike Mitchell e Walt Dohrn hanno firmato una commedia musicale come non se ne vedevano da tempo, un’avventura epica che porterà la principessa Poppy – la protagonista – al di fuori del mondo da lei conosciuto. Insieme all’amico fidato Branch ha una missione da portare a termine: salvare il Re della Foresta dei Troll, che purtroppo è stato rapito.

 

Niente paura però, Poppy è un’inguaribile ottimista, nulla può scalfire il suo animo, neppure una notizia tragica come il rapimento del re. Infinitamente più cinico invece Branch, scontroso e più realista, un pesce che risale controcorrente, poiché è diversissimo dagli altri abitanti della foresta.

trolls-2

Nella versione originale del film, a prestare la voce alla piccola Poppy è Anna Kendrick, mentre nella parte di Branch l’attore e cantante Justin Timberlake. DJ Suki è invece nelle mani di Gwen Stefani, mentre Biggie è doppiato dal celebre conduttore James Corden, famoso per i suoi CarPool Karaoke. Si sono invece occupati del doppiaggio italiano la cantante Elisa, nei panni della Principessa Poppy, e Alessio Bernabei, che presta la sua voce al personaggio di Branch.

Il tutto è stato prodotto dalla DreamWorks Animation, mentre le musiche portano la firma di Christophe Beck, che ha all’attivo decine e decine di colonne sonore. Fra le più famose non possiamo non citare Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Ant-Man, Edge of Tomorrow – Senza Domani, Paperman, il premiato corto Walt Disney, I Muppet, American Pie. Trolls è nelle sale italiane dal 27 ottobre 2016 distribuito dalla 20th Century Fox.