american beauty

American Beauty è uno di quei film che rimarrà un cult per la grazia e la raffinatezza degli argomenti trattati, oltre che per le incredibili permormance attoriali. Un film come questo, uscito nel 1999, è riuscito a conquistare pubblico e critica per le sue indubbie qualità, designando Sam Mendes come uno dei migliori registi in circolazione.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su American Beauty.

American Beauty film

1. Un titolo floreale. American Beauty deve il suo titolo ad una tipologia di rose che, pur essendo carina e attraente in partenza, è spesso incline a marcire sotto le radici e i rami della pianta. Così, lo slogan “Guarda più vicino”, dice allo spettatore che quando guardano oltre “la perfetta vita suburbana” troveranno qualcosa di rancido alla radice.

2. Il film è nato per caso. Secondo il suo discorso agli Oscar, lo sceneggiatore Alan Ball era seduto alla piazza del World Trade Center quando ha visto un sacchetto di carta fluttuante nel vento e ne è stato ispirato per scrivere il film, che in origine era stato concepito come una piecè teatrale.

3. Tutto è a contrasto. Per tutta la durata del film, è possibile osservare che vi sono presenti dei contrasti di qualcosa di rosso su uno sfondo bianco. Alcuni esempi sono i petali di rosa rossa in una vasca da bagno bianca e un soffitto bianco, il sangue sulla camicia bianca e il pavimento bianco, la porta rossa circondata da cornice e pareti bianche.

American Beauty streaming

4. Il film è disponibile in streaming digitale. Chi volesse vedere o rivedere American Beauty, è possibile farlo grazie alla sua presenza sulle diverse piattaforme di streaming digitale, come Rakuten Tv, Chili, Google Play e Netflix.

American Beauty cast

american beauty

5. Chris Cooper è stato l’ultimo attore ad essere scelto. Quando l’attore ha letto per la prima volta la sceneggiatura, ha trovato il suo personaggio esasperante e ha pensato se davvero doveva passare così tanto tempo nella testa del suo personaggio. Secondo la moglie, Cooper era spaventato dal copione.

6. Non ci sono stati cambi di casting. Kevin Spacey e Annette Bening furono entrambe le prima scelte di Sam Mendes per i ruoli di Lester e Carolyn. In origine, però, il ruolo di Lester Burnham fu offerto a Chevey Chase e Tom Hanks (che poi ha recitato nel fil successivo di Mendes, Era mio padre).

7. Il ruolo di Angela è stato offerto a molte attrici. Per trovare l’interprete perfetta per questo personaggio, sono state contattate Kirsten Dunst, Sarah Michelle Gellar, Brittany Murphy e Katie Holmes, ma tutte hanno rifiutato. In seguito, è stata contattata anche Tiffani Thiessen, ma ha fallito l’audizione. Infine, il ruolo è andato a Mena Suvari.

American Beauty frasi

8. Un film fatto di frasi iconiche. Un film come American Beauty non poteva non essere generatore di frasi memorabili e destinate a rimanere nell’immaginario collettivo. Ecco qualche esempio:

  • Ricordate quei poster con la scritta “Oggi è il primo giorno del resto della tua vita”? Beh, questo è vero per tutti i giorni tranne uno: il giorno che muori! (Lester Burnham)
  • È difficile rimanere arrabbiati quando c’è tanta bellezza nel mondo. (Lester Burnham)
  • A volte c’è così tanta bellezza nel mondo che non riesco ad accettarla. (Ricky Fitts)
  • Mai sottovalutare il potere della negazione. (Ricky Fitts)
  • Tutto quello che deve capitare, capita, presto o tardi. (Angela Hayes)

American Beauty trama

9. Il racconto degli mesi di vita. Il film si sviluppa attorno agli eventi che hanno caratterizzato l’ultimo anno di vita di Lester. Sposato con Carolyn, e sulla strada per il licenziamento, egli si infatua di Angela, un’amica di sua figlia Jane. Sarà proprio la sua presenza a far scatenare in lui delle pulsioni che non lo rendevano vivo da così tanto tempo, tanto da prendere le redini della propria vita.

10. Un film dal sapore amaro. Quando il protagonista si accorge di aver svoltato, di essere sicuro di sé e delle proprie scelte, si rende conto la sua infatuazione per Angela è cambiata, si è affievolita. Tutto, però, cambierà ancora quando il suo nuovo vicino di casa, l’ex ufficiale dei Marines, padre di Ricky (il figlio è innamorato di Jane) verrà a conoscenza della propria omosessualità.

Fonti: IMDb,