Fallen film

Grazie al grande successo della saga di Twilight, hanno preso vita sul grande schermo numerose storie d’amore per giovani di carattere fantasy, dove uno dei due amanti si rivelava appartenere ad una sempre diversa specie di creature fantastiche. Tra i titoli più famosi di questo genere vi è Fallen, arrivato sul grande schermo nel 2016 per la regia di Scott Hicks, noto per film come Shine, Sapori e dissapori e Ho cercato il tuo nome. Al centro della storia qui narrata vi è l’amore tra una giovane e problematica adolescente e un misterioso angelo caduto, portatore di terribili verità.

 

Tale pellicola è la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo scritto da Lauren Kate nel 2009. Questo è il primo di una serie composta da cinque libri, proseguita con Torment, Passion, Fallen in Love e Rapture. Esistono inoltre altri due romanzi, Angels in the Dark e Unforgiven, identificati come spin-off della serie. Divenuto da subito popolare, il primo di questi libri entrò nei desideri di diversi studios di produzione cinematografica, tra cui la Disney. Ad ottenerne i diritti fu però infine la Lotus Entertainment, che diede il via alla realizzazione del film, girato prevalentemente in Ungaria e nella città di Budapest.

Arrivato infine in sala, il film venne accolto piuttosto malamente dalla critica, riuscendo invece ad affermarsi come un modesto risultato al box office. A fronte di un budget di 40 milioni di dollari, Fallen arrivò infatti a guadagnarne 41 a livello globale. Cifra poi aumentata grazie alle vendite per l’home video. Prima di lanciarsi nella visione del film può certamente essere utile approfondire ulteriori dettagli circa la sua trama e il cast di attori coinvolti. Proseguendo nella lettura sarà qui possibile scoprire tutto ciò, come anche le piattaforme dove è possibile ritrovare il film per una comoda visione casalinga.

Fallen: la trama del film

Protagonista del film è Lucinda “Luce” Price, una diciassettenne accusata di un crimine mai commesso, per il quale è ora costretta a lasciare la sua casa e iscriversi al riformatorio Sword & Cross. La vita nella lugubre struttura sembra essere una condanna troppo crudele per la diciassettenne, presa di mira dalle nuove compagne. La situazione cambia radicalmente grazie all’incontro con il carismatico Daniel Grigiori. Nonostante il giovane sembra nutrire una naturale antipatia per la nuova arrivata, Luce percepisce un legame particolare che la spinge a tentare di avvicinarsi a lui.

Contemporaneamente, tuttavia, la ragazza non riesce a resistere al fascino del misterioso Cam Briel, che sembra essere molto interessato a lei e si mostra estremamente protettivo. Man mano che il tempo passa, i ricordi del passato vengono a galla e Luce inizierà ad intuire che un mistico destino la lega ad un mondo lontano e leggendario. Ben presto, Daniel si rivelerà essere ben altro che un semplice ragazzo, e tale rivelazione porterà Luce a doversi confrontare con verità difficili da sostenere. Una simile consapevolezza la costringerà a scegliere da che parte schierarsi.

Fallen cast

Fallen: il cast del film

Per interpretare i giovani personaggi della storia, gli autori del film intrapresero una lunga ricerca per trovare gli interpreti più idonei ai ruoli, che sapessero apportare a questi ulteriore carisma. È così che ad interpretare Luce è infine stata scelta l’attrice Addison Timlin. Divenuta celebre grazie a film come Quel momento imbarazzante e alla serie Californication, la giovane interprete ha raccontato di essersi preparata al ruolo leggendo il libro da cui è tratto il film, approfondendo così i vari aspetti della personalità di Luce. Accanto a lei, si ritrova poi Juliet Aubrey, la quale interpreta qui il ruolo di Doreen, madre di Luce. Daisy Head è invece Arriane Alter, una giovane del riformatorio che prenderà Luce sotto la propria protezione.

Ad interpretare il tenebroso Daniel Grigori, è invece l’attore Jeremy Irvine. Divenuto celebre come protagonista di War Horse, questi aveva in passato avuto l’occasione di recitare nel ruolo di Peeta Mellark in Hunger Games e in quello di Tobias Eaton in Divergent. Irvine non desiderava infatti diventare famoso per via di ruoli di questo tipo, ma dopo essersi imbattuto nell’angelo Daniel cambiò idea, accettando la parte. Harrison Gilbertson è invece l’attore chiamato a ricoprire il ruolo del protettivo Cameron “Cam” Briel. Lola Kirke è Pennyweather, amica di Luce nel riformatorio, mentre Sianoa Smit-McPhee è Molly Zane, ragazza che invece la infastidirà durante la sua presenza lì.

Fallen: il sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Nell’acquisire i diritti sul libro Fallen, i produttori si assicurarono di poter avere anche quelli relativi ai successivi romanzi della saga. L’intenzione era infatti quella di dar vita anche a dei sequel, imitando così il modello già realizzato con Twilight. Il modesto risultato economico del film pose però un freno a tale volontà, e ancora oggi il progetto di adattare il secondo dei libri, Torment, sembra bloccato. I produttori del film hanno infine dichiarato nel 2019 di star lavorando ad una sceneggiatura per il sequel, che potrebbe in realtà divenire una serie televisiva. Fan da tutto il mondo hanno richiesto il proseguimento della storia, invocando anche diverse piattaforme, tra cui Netflix, nell’aiutare a concretizzare ciò. Ad oggi non vi sono però notizie ufficiali a riguardo.

In attesa di tale ipotetico sequel, è per ora possibile fruire di Fallen grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Il film è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Infinity, e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione in prima visione il giorno mercoledì 16 dicembre alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb