Jeremy Irvine

Il giovane attore Jeremy Irvine ha debuttato al cinema sotto la regia di Steven Spielberg e da quel momento la sua carriera è stata continuamente un’ascesa verso il successo. Diviso tra film indipendenti e progetti più mainstream, Irvine è tutt’ora in cerca del ruolo che possa consacrarne il talento, mentre si gode gli apprezzamenti di critica e pubblico.

 

Ecco 10 cose che non sai su Jeremy Irvine.

Jeremy Irvine e i suoi film

1. Ha recitato per celebri registi. La carriera cinematografica dell’attore ha inizio nel 2011, quando viene scelto come protagonista del film War Horse di Steven Spielberg. Successivamente recita in Now Is Good (2012), Grandi speranze (2012), The Railway Man (2013), The Reach – Caccia all’uomo (2014), L’angelo della morte (2014), e nel 2015 è il protagonista del film Stonewall. Partecipa poi ai film Fallen (2016), Mamma Mia! Ci risiamo (2018), Billionaire Boys Club (2018), Il professore e il pazzo (2019) e Paradise Hills (2019).

2. Ha recitato anche in televisione. L’attore è noto anche per il ruolo di Luke nella serie Life Bites (2009) e di J. Randolf Bentley in Treadstone, attualmente in produzione.

jeremy-irvine-instagram

Jeremy Irvine è su Instagram

3. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un proprio profilo personale, dove è seguito da 466 mila persone. All’interno di questo l’attore è solito condividere fotografie scattate in momenti di svago, ma sono presenti anche video e immagini promozionali dei suoi progetti da interprete.

Jeremy Irvine e la sua vita privata

4. È stato fidanzato. L’attore ha avuto in precedenza una lunga relazione con l’attrice britannica Amy Wren, e in seguito con la cantante Ellie Goulding.

Jeremy Irvine e Jodie Spencer

5. Ha una nuova partner. Dal 2017 l’attore è legato sentimentalmente a Jodie Spencer. I due hanno condiviso molti dei loro momenti insieme sui rispetti account social, lasciando intendere che la loro sia una relazione seria proiettata verso il futuro.

Jeremy Irvine ha dei fratelli

6. Ha due fratelli. L’attore non è figlio unico, bensì ha due fratelli di nome Toby e Lawrence. Con loro, l’attore condivide l’essere affetto da diabete di tipo 1, malattia diagnosticata ai tre fratelli in giovane età e che li costringe a diverse iniezioni di insulina al giorno.

Jeremy Irvine in Fallen

7. È il suo primo ruolo in una saga “young adult”. All’attore erano stati precedentemente proposti i ruoli di Peeta Mellark in Hunger Games e di Tobias Eaton in Divergent. Irvine aveva rifiutato affermano di non volere la fama che questo tipo di ruoli portavano con sé, ma sempre aver cambiato idea per il film Fallen, dove ha interpretato Daniel Grigori.

jeremy-irvine-mamma-mia

Jeremy Irvine Mamma mia

8. Ha interpretato la versione giovane di un personaggio. Nel sequel Mamma mia! Ci risiamo, l’attore interpreta la versione giovane di Sam, il personaggio interpretato dall’attore Pierce Brosnan. Nelle sue scene Irvine si trova così a duettare con la versione giovane di Donna, interpretata dall’attrice Lily James.

9. Ha dovuto indossare una parrucca. Ambientate nel passato, le scene con protagonista l’attore richiedevano un look retrò, tra cui una folta chioma di capelli lunghi. L’attore tuttavia è solito portarli corti, e non avendo il tempo per farli crescere ha dovuto indossare una parrucca per l’intero periodo delle riprese.

Jeremy Irvine età e altezza

10. Jeremy Irvine è nato a Gamlingay, in Inghilterra, il 18 giugno 1990. L’attore è alto complessivamente 183 centimetri.

Fonte: IMDb