Qualcosa di cui sparlare film

Celebre in particolare per i film Buon compleanno Mr. Grape, Le regole della casa del sidro e Chocolat, il regista svedese Lasse Hallström ha nel 1995 dato vita ad una commedia sentimentale nata dalla penna della sceneggiatrice Callie Khouri, premio Oscar per il film Thelma & Louise. Tra amore, tradimenti e voglia di ricominciare, prende vita una storia che trova nella ricerca dell’indipendenza della protagonista il suo punto di forza. Arricchito da un cast di grandi celebrità, il film Qualcosa di cui sparlare è ancora oggi un titolo particolarmente apprezzato del suo genere, uscito in un periodo in cui la commedia sentimentale viveva i suoi massimi splendori.

Il titolo, ispirato all’omonima canzone della cantante Bonnie Raitt, lascia presagire una pellicola dove il pettegolezzo diventa una delle principali armi d’accusa e di smascheramento per chi ha qualcosa da nascondere. Al di là dei pettegolezzi, però, vi è la vera sostanza, che si ritrova appunto qui in una vera e propria battaglia tra sessi. Se è vero che nessuno è perfetto, ciò che davvero emerge è il percorso che la protagonista intraprende per emanciparsi e conquistare ciò che in passato si era negata.

Affermatosi come un buon successo al box office, con oltre 70 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, Qualcosa di cui sparlare è un film che risulta ancora oggi attuale nelle sue tematiche e divertente nelle sue situazioni. Un’opera che gli amanti del genere non possono lasciarsi sfuggire. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Qualcosa di cui sparlare: la trama del film

La vicenda si svolge nel rurale Sud degli Stati Uniti. Qui vive la bella Grace King, la quale conduce una tranquilla e spensierata routine insieme all’amato marito Eddie Bichon. I due sembrano una coppia perfetta, uniti anche dall’amore per la figlia Caroline. Il loro idillio si spezza però il giorno in cui Grace, accompagnando la figlia a scuola, scopre che suo marito la tradisce con un’altra donna. Sconvolta dalla cosa, a cui stenta a credere, Grace si ritrova ben presto a provare un profondo senso di vergogna. Dopo aver accettato la cosa, comprenderà che chi deve davvero vergognarsi è Eddie, meditando dunque una vendetta nei suoi confronti.

Grace inizia infatti a raccontare a chiunque la verità su suo marito, facendo scoppiare un vero e proprio scandalo nella cittadina. Mentre Eddie si ritrova ricoperto dai pettegolezzi, la donna decide infine di allontanarsi da lui e, prendendo con sé Caroline, torna a vivere nella tenuta di famiglia dei genitori. Qui, con il padre Wyly, la madre Georgia e la sorella Emma Rae, tenterà di ricostruire la propria vita. Mentre inizia a frequentare corsi universitari e di equitazione, però, Grace vede tornare in ginocchio Eddie, il quale tenta disperatamente di riconquistarla.

Qualcosa di cui sparlare cast

Qualcosa di cui sparlare: il cast del film

Come anticipato, il cast del film è ricco di grandi interpreti statunitensi, tra cui anche alcuni premi Oscar. In primis, nei panni di Grace King si ritrova l’attrice Julia Roberts, in quegli anni popolarissima grazie a film come Pretty Woman e Il rapporto Pelican. Dopo aver letto la sceneggiatura della Khouri, la Roberts accettò subito di partecipare al progetto, attratta dal percorso di emancipazione che compie il personaggio di Grace. Accanto a lei, nei panni di suo marito Eddie vi è invece l’attore Dennis Quaid, noto per film come Dragonheart, The Day After Tomorrow e Wyatt Earp.

Ad interpretare l’allevatore di cavalli Wyly King, padre di Grace, vi è il grande attore Robert Duvall, pluricandidato all’Oscar e vincitore della statuetta nel 1984 per il film Tender Mercies – Un tenero ringraziamento. Un’altra leggenda del cinema è quella che si può ritrovare nei panni di Georgia King, la madre di Grace. Si tratta di Gena Rowlands, nota in particolare per i suoi numerosi film girati con il regista e marito John Cassavetes. L’attrice Kyra Sedgwick recita infine nel ruolo di Emma Rae King, la sorella di Grace. Nel ruolo della piccola Caroline, vi è l’attrice Haley Aull, la quale dopo questo ruolo non proseguì ulteriormente la carriera nello spettacolo.

Qualcosa di cui sparlare: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Qualcosa di cui sparlare è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 11 giugno alle ore 21:10 su La5.

Fonte: IMDb