Sherlock Holmes - Gioco di ombre film

Di tutti gli investigatori del cinema, nessuno è più amato e apprezzato di Sherlock Holmes. Nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle, questi è più volte stato trasportato al cinema e in televisioni, incontrando ogni volta nuove chiavi di lettura e interpretazioni. Una delle più popolari e recenti è quella interpretata dall’attore Robert Downey Jr. nel film intitolato, appunto, Sherlock Holmes. Dato il successo di questo, nel 2011 viene portato al cinema il sequel intitolato Sherlock Holmes – Gioco di ombre, nuovamente con Guy Ritchie regia e Downey Jr. come protagonista. Anche in questo caso, la storia è caratterizzata da una versione particolarmente moderna e accattivante del personaggio.

L’ispirazione per questa rilettura deriva dalla graphic novel pubblicata anni prima da Lionel Wigram, il quale aveva tentato di rivedere il celebre investigatore in chiave moderna con un atteggiamento da bohémien. La volontà era infatti quella di far acquisire nuovo fascino ad un personaggio immortale. Una rivisitazione che si dimostrò particolarmente apprezzata dal pubblico e dalla critica, e che permise di dar vita ad ulteriori sviluppi nel sequel. Per la storia, gli sceneggiatori si basarono molto sul racconto L’ultima avventura, introducendo in particolare il personaggio del professor Moriarty, la più grande nemesi di Sherlock Holmes.

Arrivato in sala, il film confermò il grande successo di questi nuovi adattamenti del personaggio. Con un budget maggiore rispetto al precedente film, Sherlock Holmes – Gioco di ombre riuscì ad incassare 545 milioni di dollari a livello globale. Tale risultato ha spinto da subito i produttori a mettere in cantiere un terzo film, ma la ricerca di una storia convincente ha finito con il ritardare di molto i tempi di produzione. Ora che sembra che il ritorno di Holmes sul grande schermo sia imminente, può essere consigliato recuperare il secondo film, scoprendo anche molte curiosità ad esso legate. Proseguendo nella lettura sarà possibile ritrovare queste, come anche le piattaforme dove è possibile vedere in streaming il film.

Sherlock Holmes – Gioco di ombre: la trama del film

La storia si apre nel 1891, dove un’imminente guerra tra Francia e Inghilterra sembra pronta a scuotere gli equilibri dell’intero continente. Causa di ciò sono una serie di atti terroristici che sembrano essere riconducibili ad alcuni gruppi nazionalisti. Il celebre investigatore Sherlock Holmes, però, è di tutt’altra idea, e ritrova dietro quanto sta accadendo lo zampino del professor Moriarty. Mentre indaga su questi e sui suoi possibili piani criminali, Holmes si ritrova però distratto dall’imminente matrimonio del suo inseparabile collega, il dottor Watson. È proprio durante l’addio al celibato di questi che l’investigatore ha finalmente l’occasione di incontrare Moriarty.

Questi promette grandi risvolti per il futuro, ma minaccia Holmes di uccidere Watson qualora tenti di impedire il realizzarsi di quanto ha in programma. Holmes non è però disposto a farsi da parte, e pur di impedire una guerra seguirà Moriarty fino a Parigi. Cercando di prevedere le sue mosse, e di incastrarlo una volta per tutte, l’investigatore capirà però suo malgrado di trovarsi contro il più pericoloso nemico mai incontrato. Nel momento in cui lo scontro diventerà personale, Holmes dovrà allora fare ricorso a tutta la propria astuzia per poter trionfare e ristabilire l’equilibrio e la pace.

Sherlock Holmes - Gioco di ombre cast

Sherlock Holmes – Gioco di ombre: il cast del film

L’attore Robert Downey Jr., celebre grazie al personaggio di Iron Man, era da subito stato il principale candidato per la parte di Sherlock Holmes. Prima di essere confermato nel ruolo, però, questi dovette sostenere diversi provini, dimostrando di poter sfoggiare il giusto accento e dar vita alle nuove sfumature pensate per il personaggio. Al momento di lavorare fisicamente su questo, poi, l’attore decise di perdere diverso peso, desiderando dare un aspetto sciupato al suo Holmes. Allo stesso tempo però prese diverse lezioni di arti marziali, così da poter personalmente interpretare i diversi combattimenti corpo a corpo presenti nel film. La lettura dei libri incentrati su Holmes fu poi naturalmente la fonte prima di ispirazione.

Per il ruolo del dr. John Watson è nuovamente presente l’attore Jude Law. Questi è da sempre un fan dei romanzi di Doyle, e si dichiarò particolarmente interessato al ruolo e alla possibilità di lavorare con Downey. Per la sua versione del personaggio, decise di puntare molto sul costruire un rapporto tra pari con il detective protagonista, sviluppando una chimica di coppia poi molto apprezzata. Ad interpretare il professor James Moriarty è invece l’attore Jared Harris, celebre per la serie Chernobyl. L’attrice svedese Noomi Rapace è la zingara Simza, mentre Stephen Fry dà vita a Mycroft Holmes, fratello maggiore di Sherlock. Kelly Reilly interpreta invece Mary Morstan, moglie del dr. Watson. L’attore Eddie Marsan compare invece nel ruolo dell’ispettore Lestrade, che acquista qui una maggiore autorità rispetto a quanto avvenuto in precedenti opere.

Sherlock Holmes – Gioco di ombre: il sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Dato il grande successo che anche il secondo capitolo ottenne, i produttori iniziarono da subito ad ipotizzare un terzo capitolo di quella che sarebbe dunque diventata a tutti gli effetti una nuova trilogia dedicata al personaggio. Dopo diversi rumor sui ritardi nella scrittura, nel 2016 venne confermato da Downey stesso che la sceneggiatura era quasi pronta, e l’uscita in sala venne in seguito fissata al dicembre del 2021. Il film, ancora senza titolo, pur presentando i medesimi attori, si avvarrà però di un diverso regista. Questi è Dexter Fletcher, già autore di Rocketman. Nell’ottobre del 2020, infine, Downey Jr. ha annunciato l’intenzione di espandere la trilogia ad un vero e proprio franchise sul modello del Marvel Cinematic Universe. Si presume dunque che ulteriori film, come anche progetti televisivi, verranno sviluppati in futuro.

Nell’attesa dell’arrivo del nuovo film, per gli appassionati del film è possibile fruire del primo di questi grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Sherlock HolmesGioco di ombre è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Infinity, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 11 novembre alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb