Un piccolo favore film

Cosa si sarebbe disposti a fare per un proprio amico o amica? È questa la domanda alla base del film di genere giallo Un piccolo favore. Arrivato in sala nel 2018, questo è diretto dal regista Paul Feig, principalmente noto per film commedia come Le amiche della sposa e il reboot al femminile di Ghostbusters. Cimentandosi qui con un genere a lui nuovo, Feig dà vita ad un racconto teso e coinvolgente, che trova la sua forza tanto nel mistero che lo pervade tanto nella complicità che si genera tra le due attrici protagoniste. Si tratta di un film divenuto un piccolo caso, che ha da subito attirato molte attenzioni su di sé.

Questo è tratto non da una storia vera, bensì dall’omonimo libro del 2017 scritto da Darcey Bell. I diritti di questo furono comprati ancor prima della sua pubblicazione, garantendogli un adattamento cinematografico in breve tempo. Il racconto della Bell si è infatti rivelato un vero e proprio successo editoriale, merito anche dell’utilizzo di un narratore non affidabile, che rende complesso avere un’oggettiva panoramica di quanto accaduto realmente. Per il mistero che avvolge la trama centrale, il film è stato accostato a titoli simili come Gone Girl – L’amore bugiardo e La ragazza del treno.

Nel mantenere le principali caratteristiche del romanzo, il regista è così riuscito a confezionare un film particolarmente accattivante, con un cast di grandi star internazionali. Un piccolo favore ha poi raccolto ampi consensi di critica, come anche un guadagno di circa 98 milioni di dollari a fronte di un budget di 20. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e ai suoi sequel. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Un piccolo favore: la trama del film

Protagonista del film è Stephanie Smothers, una giovane mamma single che ormai da qualche tempo ha guadagnato un certa popolarità gestendo un blog di cucina. Grazie a tale attività, Stephanie ha anche il tempo di essere una madre presente per suo figlio Miles, generando l’invidia di altri genitori a lei vicini. La sua vita, perfettamente tranquilla e routinaria, viene tuttavia sconvolta dall’incontro con l’affascinante Emily Nelson. Questa è la madre di un compagno di scuola di Miles, e lavora in un’importante compagnia di moda. La donna, dai modi di fare eccentrici, svela da subito un carisma che non manca di affascinare Stephanie. In breve, le due diventano grandi amiche. Con lo stringersi del loro rapporto, le due donne inizieranno a confessarsi anche segreti molto personali circa la rispettiva vita privata.

Stephanie, dal canto suo, racconterà del controverso rapporto che intrattiene con il fratellastro Chris, come anche del suo ormai defunto marito Davis. Emily, invece, rivela una certa insofferenza per il suo grigio matrimonio con Sam Townsend, professore di inglese. La loro amicizia, però, prende pieghe inaspettate nel momento in cui Emily chiede a Stephanie di badare per qualche giorno a suo figlio, dovendo lei assentarsi per qualche giorno per alcuni impegni di lavoro. Emily, però, sparirà nel nulla, causando la preoccupazione di Stephanie. Capire cosa sta succedendo sarà l’unico modo per uscire da quello che sembra essere un intricato e pericoloso gioco.

Un piccolo favore cast

Un piccolo favore: il cast del film

Ad interpretare la protagonista del film, Stephanie, vi è la candidata all’Oscar Anna Kendrick. Celebre per i film Tra le nuvole e Pitch Perfect, l’attrice è sempre stata la prima ed unica scelta per il regista, il quale la considerava perfetta per il ruolo di una donna amabile e pronta ad aiutare gli altri. Per prepararsi al ruolo, questa ebbe modo di confrontarsi con la scrittrice, dalla quale poté apprendere tutte le principali caratteristiche del personaggio. Nel corso del film, l’attrice indossa ben 39 differenti costumi, che evidenziano anche il suo cambiamento psicologico e di personalità. Accanto a lei, nei panni del fratellastro Chris vi è l’attore Dustin Milligan, mentre Eric Johnson è il defunto marito Davis.

Nei panni della misteriosa Emily vi è invece l’attrice Blake Lively. Per il ruolo, l’attrice ha dato vita ad un curioso cambiamento nel suo profilo Instagram. Ha infatti cancellato tutte le sue foto, iniziando a seguire soltanto 28 account di persone che condividevano lo stesso nome del suo personaggio. Inoltre, contrariamente ad Emily, la Lively è totalmente astemia. Per tale motivo tutto ciò che la si vede bere nel film e che sembra alcol, in realtà non lo è. L’attrice, inoltre, ha personalmente curato il look di Emily, scegliendo gli abiti e i particolari da lei indossati nel film. Accanto a lei, nei panni del marito Sean Townsend, vi è l’attore Henry Golding, scelto per via del suo fascino misterioso e della sua voce suadente. Nel film sono poi presenti gli attori Linda Cardellini nei panni di Diana Hyland e Rupert Friend in quelli di Dennis Nylon.

Un piccolo favore: il finale, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Il film segue in modo piuttosto fedele il romanzo da cui è tratto, salvo per alcune notevoli differenze. In particolare, la principale di queste riguarda proprio il finale. Questo subisce infatti un cambiamento che lo rende particolarmente più intricato e meno prevedibile. Nel romanzo, infatti, Emily si rivela non essere chi dice di essere, e tramite un astuto piano riesce ad ottenere una grande somma di denaro con cui fugge in Europa. Stephanie, invece, viene ritenuta responsabile di quanto avvenuto ed arrestata. Ciò non avviene però nel film, dove il rapporto tra i personaggi principali e l’esito delle loro azioni cambia profondamente. Quelli che hanno letto il romanzo, dunque, possono vedere il film con la consapevolezza di non sapere già come andrà a finire.

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Un piccolo favore è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Apple iTunes e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente, in prima visione assoluta nel palinsesto televisivo di sabato 27 marzo alle ore 21:05 sul canale Rai 2.

Fonte: IMDb