She's so funny that way

Arriva al lido di Venezia il regista Peter Bogdanovich che presenta al Festival, fuori concorso, il suo ultimo film, la commedia sofisticata She’s so funny that way con protagonisti Owen Wilson, Imogen Poots, Jennifer Aniston, Kathryn Hahn e Rhys Ifans.

She’s so funny that way racconta la storia di Arnold Albertson, un regista teatrale e televisivo di successo, che arriva nella Grande Mela per mettere in scena la sua ultima produzione a Broadway. La protagonista dello spettacolo sarà sua moglie, accanto a lei il divo del cinema Seth Gilbert. La prima sera che Arnold si trova a New York, chiede la compagnia di una escort a un servizio apposito, che gli manda una giovane e affascinante ragazza: Isabella. Nel corso della serata Arnold le regala 30mila dollari; in cambio però Isabella dovrà lasciare il suo lavoro e cercare di realizzare il suo sogno nel cassetto: diventare un’attrice.

 

Ritorno in grande stile quello di Peter Bogdanovich dietro la macchina da presa dopo l’ultima regia che risale al 2007, con una sophisticated comedy che ha il sapore della vecchia scuola; al centro della vicenda ci sono tante risate e nessuno spunto volgare e offensivo. Alla base della pellicola c’è dunque il classico espediente dell’equivoco che si sussegue in una spirale infinta per mostrare allo spettatore la vera natura dei personaggi raccontati. Attraverso lo smascheramento riusciamo a cogliere la vera essenza del loro essere, fragile e volubile. Sullo sfondo invece una rappresentazione teatrale che diventa specchio stesso dei personaggio e della vita fatta di incertezze e di caos.

Il fim strappa moltissime risate e anche se l’originalità non è la sua forza va se non altro apprezzato per l’intento di farci ritornare ad assaporare la  comicità sobria e genuina, oltre alla destrezza con cui il regista riesce a sorprendere lo spettatore inserendo nel film importanti ed esilaranti cameo.

Menzione speciale per il cast, perfetto sotto ogni aspetto e in ottima sintonia con i personaggi narrati; nota di merito per la talentuosa Imogen Poots che mostra ancora una volta il suo talento e con il suo sorriso e i suoi grandi occhi chiari ci regala una spumeggiante performance. La giovane attrice buca lo schermo e fa innamorare di sè tutti gli spettatori.