The Vanishing

The Vanishing – Il mistero del faro è un thriller psicologico ispirato a una leggenda reale, ancora irrisolta: il mistero del faro delle isole Flannan.

Il film,  diretto dal pluripremiato regista danese Kristoffer Nyholm (Taboo, The Killing) e interpretato dagli attori scozzesi Peter Mullan (Tirannosauro, War Horse, Trainspotting) e Gerard Butler (Attacco al potere, Dragon Trainer, Coriolano, 300), e l’esordiente Connor Swindells, uscirà nelle sale italiane il 28 febbraio distribuito da Notorious Pictures.

The Vanishing – Il mistero del faro, la trama

 Tre guardiani di un faro si apprestano ad assumere servizio per le solite sei settimane su una piccola e remota isola al largo della Scozia.

Tutto prosegue con normalità fino a quando i tre non scoprono un baule pieno d’oro, portato sull’isola da un naufrago in fuga. Saranno costretti a uccidere dapprima per difendersi, poi per trattenere l’oro e infine continueranno a farlo accecati dall’odio e dalle paranoie, fino a quando rimarrà un solo sopravvissuto.