Suicide Squad

Suicide Squad regge saldamente in testa al box office italiano, seguito da Il Drago Invisibile e la new entry New York Academy.

 

box office

Nessuno, almeno fino all’uscita di L’Era Glaciale: in rotta di collisione, può fermare Suicide Squad, che domina incontrastato al box office italiano.

La pellicola diretta da David Ayer registra un risultato eccezionale per il periodo, incassando 2,6 milioni di euro al suo secondo fine settimana con una media per sala di ben 4300 euro.

Suicide Squad arriva così a quota 6,6 milioni di euro in meno di dieci giorni di programmazione.

Il Drago Invisibile regge in seconda posizione con altri 813.000 euro, per un totale che ammonta a 2,4 milioni.

Il terzo gradino del podio è occupato dalla new entry New York Acadamy, che apre con 337.000 euro incassati in circa 250 sale disponibili.

L’altra novità The Witch esordisce al quarto posto con soli 186.000 euro.

Calo per Lights Out – Terrore nel buio (185.000 euro) e Ghostbusters (158.000 euro), giunti rispettivamente a 1,4 milioni totali e 2,2 milioni complessivi.

Segue The Legend of Tarzan, che con altri 95.000 euro arriva a quota 4,3 milioni, e La Notte del Giudizio: Election Year, che totalizza 1,5 milioni con altri 56.000 euro.

Star Trek Beyond scende in nona posizione con altri 55.000 euro, arrivando a 2,3 miloni globali.

Chiude la top10 Equals (26.000 euro), che giunge ad appena 271.000 euro totali dopo tre settimane.