The possession resiste in prima posizione dei film più visti al cinema negli Stati Uniti per la seconda settimana consecutiva. L’horror piace alle platee americane. Il film incassa questa settimana 9.5 milioni di dollari, portando il suo totale a 33. Segue stabile anche il film di John Hillcoat con Shia LaBoeuf e l’onnipresente Tom Hardy, Lawless, che questa settimana incassa 6 milioni di dollari per un totale di 23. La terza posizione è occupata da una nuova uscita: The words, con un Bradley Cooper nuovamente alle prese con un personaggio che fa lo scrittore in crisi creativa, a differenza del precedente film che lo vedeva in questo ruolo, Limitless, in questo caso si ritrova tra le mani un romanzo di un’altra persona e ne fa un uso non troppo onesto. Il film ha incassato 5 milioni di dollari. In quarta posizione troviamo The expendables 2, alla quarta settimana di classifica il film di Simon West con la crema dell’action movie ha incassato un totale di 75 milioni di dollari di cui quasi 5 questa settimana. A metà percorso si posiziona The Bourne legacy che incassa altri 4 milioni di dollari che portano il suo totale a 104. In sesta posizione scende ParaNorman il film di animazione non ha mai veramente decollato in queste sue quattro settimane di uscita, ma comunque incassa quasi 4 milioni di dollari, raggiungendo un totale di 45. Il settimo posto è occupato dalla commedia The odd life of Timothy Green, per il quale vale più o meno lo stesso discorso: da un mese in classifica, 3.7 questa settimana per un totale di 43. L’ottava posizione è occupata da The campaign, film di finzione ormai probabilmente offuscato dalla realtà anche se sarebbe interessante un vero scontro per la presidenza degli Stati Uniti tra Zach Galifianakis e Will Ferrell. Il film incassa 3.5 di dollari per un totale di 80. La nona posizione è occupata da The dark knight rises, da due mesi in classifica e con un totale ragguardevole di 438 milioni di dollari, raggiunti anche grazie ai 3 milioni di questa settimana. Chiude la classifica il documentario sulla campagna elettorale di Obama per il secondo mandato alla Casa Bianca: 2016:Obama’s America, incassa 3 milioni di dollari per un totale di 26.

 

La prossima settimana usciranno: The master l’ultimo film di Paul Thomas Anderson appena presentato al Festival di Toronto e alla Mostra del cinema di Venezia dove i due attori principali, Philip Seymour Hoffman e Joaquin Phoenix hanno conquistato la Coppa Volpi come miglior attore, un ennesimo capitolo di Resident Evil: Retribution, e la commedia Liberal arts con Elizabeth Olsen.