Warm Bodies-poster-locandinaOttimo esordio per quella che viene venduta come la saga erede di Twilight. Warm bodies, il film che ipotizza la storia d’amore tra uno zombie, a quanto pare poco decomposto e un’umana, conquista la vetta del Box Office nordamericano di questa settimana, con un incasso di 20 milioni di dollari, vediamo se resisterà nelle prossime settimane. Scende per forza di cose il numero uno della scorsa settimana: Hansel & Gretel: Witch hunters, che incassa 9 milioni di dollari che aggiunti a quelli della scorsa settimana lo portano ad un totale di 34. Il terzo posto è occupata dalla commedia romantica, Silver Linings Playbook, che, se non vincerà agli Oscar, sicuramente ha già vinto al botteghino, da 3 mesi in sala, si è guadagnato stoicamente la posizione alta nel box office, che questa settimana gli assegna altri 8 milioni, portando il suo totale a 80 milioni di dollari.Mama scende al quarto posto, con un incasso di più di 6 milioni di dollari per un totale di 58. A metà classifica si ferma il secondo film in classifica che ha come protagonista Jessica Chastain, per il quale però, in questo caso ha vinto un Golden Globe come migliore interpretazione: si tratta di Zero Dark Thirty. di Kathryn Bigelow, che questa settimana incassa altri 7 milioni di dollari raggiungendo quasi quota 78 milioni di dollari. In sesta posizione si ferma il remake del film di John Woo Bullet to the head riveduto e corretto da Walter Hill, altro regista mito, che ha come protagonista l’icona del film d’azione anni ’80, Sylvester Stallone. Il film ha incassato 4,5 milioni di dollari. Il settimo posto è occupato da Parker, un film d’azione di Taylor Hackford con Jason Statham, che questa settimana ha incassato 3 milioni di dollari per un totale di 12. In discesa stabile anche Django Unchained,  fermo all’ottavo posto con un incasso settimanale di 3 milioni che porta il suo totale a 151, seguito da un altro favorito ai prossimi Oscar, Les Misérables, incasso settimanale di due milioni di dollari, un totale di 142. Chiude il trittico dei super candidati agli Oscar, ma anche la classifica, Lincoln di Steven Spielberg, che ha incassato 2 milioni di dollari questa settimana, portando il suo totale ad un interessante 171 milioni di dollari.

La prossima settimana usciranno: la commedia Identity thief con Jason Bateman, la riedizione di Top Gun, forse per ricordare Tony Scott tristemente scomparso questa estate e Lore, un dramma che si svolge nella Germania nazista.