James Bond non muore mai, e la sua 23esima avventura continua la tormentata produzione che vede la regia del film affidata a Sam Mendes.  Torna Daniel Craig, confermato Bond del terzo millennio, e con lui Ralph Fiennes, Javier Bardem e Naomie Harris.

Si aggiunge al gruppo ora anche il gallese Rhys Ifans, la cui ultima apparizione al cinema è stata nel ruolo di Xenofilus Lovegood in Harry Potter e i Doni della Morte Parte I, e che sarà anche Lizard nel prossimo The Amazing Spider Man.

Fonte: comingsoon.it