Brusca frenata per il sequel di Thor: le nuove avventure del dio norvegese sceso sulla Terra non saranno dirette da Patty Jenkins: la notizia arriva come un fulmine a ciel sereno: dopo vari rumours – per la direzione del film era stato anche fatto il nome di Brian Kirk (Game of Thrones) – l’accordo con la regista di Monster sembrava ormai cosa fatta. Ecco invece la repentina retromarcia: alla base del dietro front della Jenkins vi sarabbero le canoniche ‘divergenze creative’; la regista potrebbe comunque dirigere un altro film ispirato ai supereroi Marvel, ma non un sequel. I tempi per la ricerca di un nuovo regista non sono larghissimi, visto che i contratti firmati con Marvel e Disney hanno già fissato l’uscita del film per il novembre 2013: si pensa che a questo punto ci si possa rivolgere ad uno dei nomi già fatti in passato, trai quali Drew Goddard, James McTeigue e Breck Eisner Chris Hemsworth tornerà a vestire i panni del dio del tuono, mentre della partita dovrebbero tornare a fare parte anche Anthony Hopkins e Natalie Portman; nulla è dato di sapere sul ritorno del personaggio di Loki (nel primo film efficacemente interpretato da Tom Hiddleston), per sapere le cui sorti dovremo prima vedere il film dei Vendicatori, dove avrà il ruolo di ‘cattivo’ della situazione.

 

Fonte: Empire